Cade in mare a Trieste, in Sacchetta: morto

photo

La tragica sequenza fotografica di Massimo Silvano documenta la mobilitazione per un uomo sulla cinquantina caduto per cause ancora da chiarire in mare in Sacchetta, a Trieste, nei pressi delle società canottiere Adria, Sgt, Canottieri Trieste, alla radice del pontile Istria. L'individuo è stato ripescato verso le 22.30 di venerdì 29 maggio dai sommozzatori dei vigili del fuoco. I sanitari del 118 hanno tentato a lungo le manovre di rianimazione: tutto inutile. Sul posto anche polizia e carabinieri, oltre all'immancabile capannello di curiosi fermatisi sulle rive a osservare le operazioni. L'ARTICOLO

Coronavirus, protesta sotto la Regione Lombardia dei 'coinvolti': "Dimissioni per Fontana e Gallera"

video Poco più di un centinaio di persone hanno risposto all'appello di "I coinvolti", gruppo di cittadini milanesi che hanno deciso di protestare - rigorosamente 'armati' di metro per distanziarsi a scacchiera - contro le decisioni prese dalla giunta regionale di centrodestra nel corso dell'emergenza Covid. Tanti i cartelli esposti dai presenti tra i quali molti con la scritta "Il sonno della Regione genera mostri", a parafrasare l'opera di Francisco Goya. Sotto accusa i trasferimenti di pazienti Covid nelle Rsa, la mancata istituzione della zona rossa in Val Seriana e il sistema di tamponi e test sierologici.Di Andrea Lattanzi

Roma, il flashmob degli avvocati sotto la Corte di Cassazione. "Riaprite i tribunali"

video In piazza Cavour gli avvocati del Foro di Roma si sono dati appuntamento per manifestare contro il fermo continuato dell'attività giudiziaria. Sono arrivati in tanti, nonostante la pioggia, con un grande striscione con la scritta "Comitato Giustizia sospesa”. Alle 12 in punto, indossando toghe e mascherine, e in mano il codice penale, simbolo di questa protesta, hanno intonato l'inno di Mameli e poi solo gettato simbolicamente le proprie copie dei codici ai piedi del palazzo. Un flash mob di pochi minuti per sensibilizzare il Governo e il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, a una veloce ripresa delle attività dei tribunali. "È una protesta spontanea contro la lentezza della ripresa della macchina giudiziaria. È incredibile che nel nostro Paese riparta il campionato di calcio ma la giustizia resti al palo", ha spiegato in piazza il presidente dell'Ordine degli avvocati di Roma, Antonino Galletti.Video Mariacristina Massaro / Agf

Coronavirus, Giovanni Rezza (Iss): "Trend buono in tutte le regioni: il lockdown ha funzionato"

video "Il trend è buono pressoché in tutte le regioni, il che mostra che gli effetti del lockdown sono stati estremamente positivi: ovviamente il virus continuerà a circolare quindi bisognerà continuare a tenere elevata la guardia", queste le parole del professor Giovanni Rezza, direttore generale per la prevenzione al Ministero della Salute, dopo aver esaminato i dati del monitoraggio sulla situazione del Covid-19 in Italia.Video Ministero della Salute