Torino, arrestato il predone degli smartphone: si appostava sul tram in attesa delle vittime

video Si appostava sul tram, aspettava il momento della fermata e, quando l'autista apriva le porte, passava all'azione. A metà ottobre, prima delle 7 del mattino, l'uomo, 31 anni, di origini marocchine, aveva strappato dalle mani il telefonino della donna, che era seduta sul tram 4, per poi scappare. Ma non aveva fatto i conti con i filmati delle telecamere che sono stati passati al setaccio dopo che la donna ha denunciato. Non è stato difficile per gli agenti del commissariato Dora Vanchiglia riconoscere l'uomo, già conosciuto e grande frequentatore del mercato di Porta Palazzo. È proprio lì che mercoledì sera è stato rintracciato: era in piazza della Repubblica che aspettava il tram. A suo carico, un ordine di rintraccio della Corte d'Appello di Torino: era cercato per sostituire l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria con la misura della custodia in carcere.Video Polizia di Stato

Pisa, il punto più alto della piena dell'Arno nella notte

video Lo hanno guardato da vicino, dalle spallette e dai ponti: la piena dell'Arno ha raggiunto il suo punto più alto nella notte tenendo sveglia la città e in allarme la protezione civile. Poi, complice il miglioramento del meteo, il deflusso. L'acqua è arrivata appena sopra le spallette. Lo scolmatore ha fatto un ottimo lavoro ricevendo circa 800 metri cubi al secondo. Il livello dell'Arno continuerà ad essere monitorato aspettando che passi questa lunga ondata di piena.video di CHIARA TARFANO