Sea Watch, applausi per le famiglie con i bambini sbarcate a Lampedusa

video Sono stati salutati con applausi i sette bambini che con i genitori sono sbarcati dalla Sea Watch 3. Nel porto di Lampedusa un gruppo di attivisti hanno accolto le persone a cui è stato concesso di lasciare la nave. Al momento sulla Sea Watch 3 restano ancora 47 migranti. Il video è stato pubblicato da Mediterranean Hope, programma rifugiati e migranti della Federazione delle chiese evangeliche in Italia.Video: Instagram / mediterraneanhope

Nel centro di Napoli spunta Roberto Bolle: il flash mob è travolgente

video Una colorata e festante ondata di danza, guidata da Roberto Bolle, ha letteralmente invaso il centro di Napoli. È il segnale di inizio di OnDance, la grande festa della danza presentata ieri dall’Étoile dei due Mondi. L’allegra Compagnia di circa 60 ballerini, capitanata da Bolle al suono della musica di Excelsior, è partita dall’antico Palazzo Zevallos Stigliano, sede delle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo in via Toledo e, dopo aver sorpreso i visitatori con un’esibizione improvvisata nel salone di ingresso del museo, a passo di musica si è portata fino al centro della Galleria Umberto I per regalare ai passanti un altro momento di danza. Alla fine i ballerini, e Bolle con loro, si sono rifugiati nel vicino Teatro San Carlo. Accanto a Roberto ad esibirsi on the road tangueri, giovani ballerini di danza classica e gli street dancer di Red Bull Dance Your Style

Giorgetti: "Il governo va avanti se può fare le cose, altrimenti si va a casa"

video "Ogni venti minuti uno accusa quell'altro e viceversa. Ma l'evidenza è semplice: un governo va avanti se può far le cose, sennò va a casa". Il sottosegretario leghista Giancarlo Giorgetti, a un comizio a Pontirolo Nuovo (BG), parla dei rapporti con l'alleato pentastellato, sempre più tesi nelle ultime settimane. "Il decreto sicurezza bis - ha risposto ai cronisti sullo stesso tema - dovrebbe essere approvato al più presto. Speriamo che il weekend porti consiglio...". Secondo Giorgetti, quello con i 5 Stelle è "un governo bizzarro" nel quale la diversità in sé "non sarebbe un problema" ma lo diventa "quando non si prendono decisioni", prima fra tutte quella sull'autonomia di Veneto e Lombardia. di Andrea Lattanzi

A Ossero spuntano 27 corpi. "Sono i ragazzi della X Mas ammazzati nel '45 dai titini"

photo

Nelle fotografie scattate da Flavio Asta assieme a Federico Scopinich, i lavori di scavo eseguiti nei giorni scorsi a Ossero, nel luogo in cui si presumeva fossero stati uccisi dai titini, nell'aprile 1945, ventisette soldati italiani, marò della X Mas, allora di stanza a Neresine. L'eccidio - a lungo disconosciuto e sottaciuto - è stato poi ricostruito dalle associazioni degli esuli, che hanno raccolto voci e testimonianze di paese su quanto accadde quel giorno. Dieci anni fa venne apposta una lapide nel punto in cui si presumeva fosse avvenuta l'esecuzione sommaria di massa. Ora - grazie alla collaborazione del governo croato - OnorCaduti ha potuto scavare in quell'area: sono saltati fuori i resti di almeno 21 corpi, ossa frammiste a fibbie, residui metallici, un anello d'epoca. I teschi portano chiari i segni delle pallottole. L'ARTICOLO

Monfalcone, il giorno degli scienziati "pazzi"

photo

MONFALCONE. A Scienza under 18 venerdì 17 maggio è stato il giorno degli scienziati "pazzi" del Sincrotrone di Trieste, della gara di aeroplanini di carta, delle previsioni meteo firmate Osmer, dei cambiamenti climatici e infine del teatro, naturalmente scientifico. Il Festival si congeda sabato mattina. Fotoservizio di Katia Bonaventura