Legittima difesa, Salvini esulta in aula. Pd: "Siamo allo stadio". Nessun M5S tra i banchi del governo

video La legittima difesa è legge dello Stato. Il Senato approva con 201 sì e 38 no (di Leu e del Partito Democratico). Grande è stata l'esultanza di Matteo Salvini, che ha stretto le mani a tutti, dato il cinque, mandato "bacioni", fino a salire tra i banchi della Lega per mettersi in posa, in segno di vittoria, a favore dei fotografi. "Siamo allo stadio", ha protestato la senatrice del Pd Monica Cirinnà. "Ringrazio tutti, a partire dagli amici dei Cinque Stelle, ma anche Forza Italia e Fratelli d'Italia", ha detto il vicepremier ai giornalisti subito dopo il voto, "solo il Pd ha votato no, ma tanto direbbe no a tutto". Tra i banchi del governo, però, nessuno del Movimento Cinque Stelle. "Io bado alla sostanza, non alla forma", ha tagliato corto Salvini. di Camilla Romana Bruno

Picchia e violenta la compagna, arrestato dai carabinieri a Licola

video La denuncia di una donna, picchiata ed abusata sessualmente da un 36 enne con il quale intratteneva una relazione extra-coniugale, ha portato alla scoperta di armi e droga in un' abitazione di Pianura, quartiere della periferia occidentale di Napoli. I militari della Stazione di Licola hanno ricevuto nei giorni scorsi la denuncia di una donna di 27 anni, che un mese fa, in un albergo di Giugliano (Napoli), era stata costretta sotto la minaccia di una pistola puntata alla testa ad un rapporto con il 36 enne. I Carabinieri hanno perquisito l' abitazione dell' uomo dove, in un armadio del sottoscala, hanno trovato una pistola semi-automatica che la moglie aveva lanciato da una finestra, un fucile a canne mozzate, risultato rubato, una settantina di munizioni di diversi calibri, due coltelli multiuso ed una mazza da baseball. Inoltre il 36 enne aveva allestito una serra artigianale, con telo e lampade, per la coltivazione di cannabis e custodiva oltre mezzo chilo di marijuana, piantine, semi, e bilancini di precisione.L' uomo e la moglie sono stati arrestati per detenzione di armi, munizioni da guerra e detenzione di droga a fini di spaccio. Il 36 enne deve rispondere anche di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale aggravata ed atti persecutori. La donna con la quale intratteneva la relazione era stata da lui minacciata più volte, anche in chat, e l' uomo le aveva inviato una foto del suo fucile. Carabinieri

Tiziana vittima del revenge porn, la mamma si commuove in Senato: "Trattata come una prostituta"

video "Non dimenticherò mai gli ultimi giorni insieme". Maria Teresa, mamma di Tiziana, si è commossa ricordando la figlia nel corso della conferenza stampa che si è tenuta al Senato per la presentazione della proposta di legge del M5s sul revenge porn. Tiziana si è suicidata dopo la diffusione in rete di un video porno che la vedeva protagonista insieme al suo compagno di allora. "Mia figlia è stata trattata come una prostituta e ancora adesso viene insultata da persone che si permettono di parlare in questi termini perché non vengono individuate", ha detto la donna. Video da Senato Tv

Boccabadati, il Google Maps del Seicento

video Roberto Bini del Bulino ha curato la digitalizzazione delle mappe dell’ingegnere modeneseIntellettuale eclettico al servizio degli Este «Lavorò con il Vigarani e altri big della sua epoca occupandosi di idraulica e dei fiumi Secchia e Panaro Il suo capolavoro era conservato all’Archivio ma in pessimo stato. Grazie al Rotary è stato restaurato e digitalizzato» L'articoloVideo Gino Esposito Interviste Stefano Luppi

Turchia, prova a fermare ombrellone ma il vento è troppo forte: uomo spicca il volo

video Disavventura insolita per un venditore di frutta del mercato di Osmaniye, nel sud della Turchia. Preoccupato dal vento, l'uomo, aiutato da altre persone, ha provato a bloccare l'ombrellone che ricopriva il suo banco. Tutto inutile: una folata più forte ha sollevato l'intera struttura trascinando dietro il fruttivendolo che, appeso alla base della copertura, si è ritrovato a spiccare il volo. Per mettersi in salvo è stato costretto a saltare da un'altezza di oltre tre metri: se l'è cavata senza conseguenze. L'ombrellone è precipitato invece poco distante e ha ferito una persona.  Video Reuters