Trieste, se il legno diventa un gioiello

photo

La giovane designer triestina Lodovica Fusco ha creato una collezione di prototipi di gioielli con avio di betulla, ottone, rame e Swarovski. Un materiale antico per un design del futuro, all'insegna della sostenibilità. E, incredibilmente, le tecniche di lavorazione rendono ognuno di questi pezzi leggerissimo e portabile. Dai prototipi nascerà ora una vera e propria collezione, dove entrerà il lattice e viti e bulloni saranno sostituiti da elementi personalizzati e creati con la tecnica della fusione (www.collanevrosi.it)