Al Salone degli incanti tornano i banchi del pesce, ma solo per le opere di Kounellis

photo

Ci è voluto Jannis Kounellis per far ritornare in Pescheria i vecchi banchi per la vendita del pesce. L’artista greco è arrivato a Trieste per mettersi al lavoro alla sua installazione al Salone degli Incanti che s’inaugura il 6 settembre. Sopra i banchi non torneranno ma relitti d’imbarcazioni: una specie di raffigurazione di un naufragio “sospeso” sotto una pioggia di pietre d’Aurisina, nuove e usate, appese con delle corde alle volte dell’edificio (foto Bruni).