Il paracadute non si apre
Muore un 44enne di Parma

article REGGIO. Si è lanciato da un’altezza di circa quattromila metri ma il suo paracadute non si è aperto e Marino Virzi Scafazzello, 44 anni di Parma, si è schiantato al suolo, morendo sul colpo. Il dramma si è consumato ieri pomeriggio poco prima delle 14 al Campovolo. L’uomo si era lanciato da un «Pilatus» insieme ad un amico istruttore della Body Fly. E’ la seconda morte nell’ambito paracadutistico nel giro di nove mesi.

Andrea Vaccari

«Solo un tonfo nel silenzio»

REGGIO. Lo hanno visto cader a grande velocità, in un silenzio irreale. E’ ancora scosso dall’accaduto chi ha assistito alla tragica fine di Marino Virzi Scafazzello. Si è lanciato da un «Pilatus», un velivolo ad ala alta, che può contenere fino a dieci paracadutisti, caratterizzato da u

Paracadutista si schianta e muore

REGGIO. Si è lanciato da un’altezza di circa quattromila metri ma il suo paracadute non si è aperto e Marino Virzi Scafazzello, 44 anni di Parma, si è schiantato al suolo, morendo sul colpo. Il dramma si è consumato ieri pomeriggio poco prima delle 14 al Campovolo. L’uomo si era lanciato

Andrea Vaccari

«Non si salva il Po con le escavazioni»

BORETTO. «Sento l’onorevole Bellotti parlare della necessità di riprendere le escavazioni di ghiaia. Ma io, che navigo il Po fin da quando ero un bambino, so quali sono i mali del Grande fiume e tornare a scavare non è la soluzione». E’ il capitano Mario Canetti, con i suoi 40 anni trasc