Quando la regina Elisabetta richiamò Berlusconi durante il G20 per aver urlato "Mr Obama"

video Durante il G20 di Londra del 2009, al termine della foto di gruppo, Berlusconi chiamò ad alta voce il neo presidente americano Barack Obama, urlando: "Mr Obama! È Berlusconi". Un modo di fare che la regina Elisabetta disapprovò platealmente rivolgendosi all'ex Premier: "Perché deve parlare così forte?". L'ufficio di Berlusconi smentì, rilasciando una dichiarazione in cui affermava che "non era stato mai detto ciò che gli veniva attribuito dalle agenzie di stampa riguardo al presidente Obama". Ma non faceva riferimento al commento della reginaYouTube

Giorgia Meloni al Mandela Forum di Firenze replica a Nardella: "Ridicolo"

video "Nardella è ridicolo, perché è la seconda volta che facciamo una cena al Mandela forum e la prima volta il referente del Palamandela mi ha consegnato la chiave della cella di Mandela. Nardella non se ne era accorto, oppure devo dedurre che è arrivata la campagna elettorale e il sindaco cerca di ravanare due o tre voti per il Pd che in grande difficoltà?. Io sono seria e alle cretinate non rispondo". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia al Mandela Forum di Firenze dove la aspettavano duemila personeVideo di GIULIO SCHOEN

5 domande a... Selim Özdogan - Festivaletteratura 2022

video Dice Selim Özdogan, scrittore tedesco con salde radici turche, al suo primo Festivaletteratura, che tutta quest’ansia di distinguere tra generi risponde solo ai capricci del mercato, per ritagliarsi nuove fette di acquirenti. È il talento che conta, come nella musica: se sai suonare bene uno strumento, puoi variare finché vuoi. Dice Özdogan anche un’altra cosa, ha il coraggio di pronunciare la parola capitalismo e di criticarne i guasti, le fratture sociali che genera e allarga, “etnicizzando” conflitti che di culturale hanno solo la tinta. Eccolo nel giardino di Palazzo Castiglioni, a Mantova, intervistato da Igor Cipollina. (video Stefano Saccani)

Il video dell'assalto a Primavalle: pugni, calci e bastonate

video Un uomo, inerme, a terra, subito stordito dai colpi ricevuti, feroci, brutali, viene assalito da due italiani, con precedenti per spaccio, a volto scoperto, fuori dal bar Gi.Lo. in via Andersen, nel quartiere Primavalle. I due saranno arrestati poche ore dopo l'assalto grazie a un'indagine lampo del reparto volanti della polizia coordinata dal pm, esperto in criminalità organizzata, Francesco Minisci, con l'accusa di tentato omicidio. (VAI ALL'ARTICOLO)

Meloni: "Le roccaforti non esistono più. Piombino? Col sindaco ci sentiamo tutti i giorni"

video "Le roccaforti non esistono più, e mi pare che lo abbiamo ampiamente dimostrato proprio qui in Toscana, dove oggi c'è a Pistoia, per esempio, una città che non era mai stata governata dal centrodestra, un sindaco di Fratelli d'Italia riconfermato al secondo turno; dove ci sono esperienze come quella di Piombino". Lo ha detto Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, a Firenze, a margine di un'iniziativa elettorale. Proprio sul rigassificatore di Piombino Meloni ha detto "col sindaco parlo tutti i giorni, lui capisce bene la posizione che stiamo portando avanti". Giulio Schoen