Monza, Berlusconi attacca l'arbitro Di Bello: "Dovrebbe chiamarsi Di Brutto, ha giocato con l'Udinese"

video Dopo la terza sconfitta consecutiva del suo Monza, 2-1 in casa con l'Udinese, il presidente Silvio Berlusconi conferma il tecnico Stroppa, che secondo i rumours è a rischio esonero ("è stato un inizio molto, molto negativo") e attacca l'arbitro: "Si chiama Di Bello, ma dovrebbe chiamarsi 'Di Brutto'. Abbiamo giocato 11 contro 12".  autore Franco Vanni