Sanremo 2020, i Jackal e la verità sulla canzone di Elettra Lamborghini

video I Jackal vivono un momento alla "Ritorno al Futuro" in occasione del festival della canzone italiana. Il Fru del Futuro arriva per avvertire il Fru del Presente e Ciro che la vincitrice di Sanremo 2020 sarà Elettra Lamborghini: un fatto che causerà un "paradosso astrale". Ecco perché i due corrono dalla concorrente del festival per convincerla a cambiare il brano presentato in concorso: il divertente video girato insieme a Elettra Lamborghini è stato condiviso sulla pagina Facebook dei Jackal  Video Facebook / The Jackal

Sanremo 2020, Tosca: "Devi prima essere forte, sono fiera della mia canzone"

video "I primi 20 secondi ho pensato: ma chi me l'ha fatto fare? Sanremo è un palco strano che ti sospende, poi quando inizi a cantare non pensi più. È come con la Nazionale di calcio, quando vedi tirare un rigore...": Tosca racconta la sua esperienza al Festival, con il brano 'Ho amato tutto', tra i favoriti. "È una canzone con delle cose da dire, io cercavo qualcosa del genere. Per me così deve partire: non devi prima creare l'armatura e poi andare a combattere, devi prima essere forte. Sono fiera". Intervista di Ernesto AssanteVideo di Francis J. D'Costa

Prescrizione, Davigo: "Premia i giudici lavativi a discapito di quelli che lavorano"

video "Uno dei difetti che ha la prescrizione è quello di premiare i giudici lavativi a discapito di quelli che lavorano". Con queste parole il consigliere del Consiglio Superiore della Magistratura, Piercamillo Davigo, ha espresso le proprie perplessità in merito alla legge sulla prescrizione, a margine dell’evento 'la giustizia a servizio del cittadino', che ha avuto luogo all’interno di Villa Reale a Monza. "Se vogliamo avere pochi processi bisogna rendere poco conveniente ai colpevoli di andare a giudizio, dovrebbero avere conseguenze serie e gravi e queste conseguenze in Italia non ci sono e infatti pochissimi patteggiano", ha concluso il consigliere togato del Csm. di Edoardo Bianchi

Torino, manifestazione antifascista: centinaia in piazza con la farfalla gialla

video "Sono qui per dire da che parte sta la citta'". Così la sindaca di Torino, Chiara Appendino, che oggi pomeriggio in piazza Carignano ha partecipato alla manifestazione antifascista "Veniteci a prendere". L'evento e' stato organizzato dopo le recenti scritte antisemite e razziste comparse nel Cuneese e nel Torinese. Fra i presenti anche lo storico Eric Gobetti, che di recente ha ricevuto delle minacce per alcuni suoi studi sulle foibe, con le destre che lo accusano di negazionismo. di Alessandro Contaldo