Mantova, il presidente Masiello spiega le motivazioni dell'esonero di mister Brando

video Tanto tuonò che piovve. Subito dopo il pari di domenica 26 gennaio con la Vigor Carpaneto, dalla società erano arrivate critiche spietate nei confronti di Lucio Brando. Critiche che ieri mattina 28 gennaio si sono concretizzate nell’esonero del mister, seguito dalla scelta di affidare la squadra al vice Gianluca Garzon e a Matias Cuffa. Quest’ultimo lascia la guida della Juniores a Nicholas Lazzari, che continuerà a svolgere il compito di match analyst in prima squadra.

M5S, Bonafede è il nuovo capo delegazione. Taverna: "Il movimento deve rimanere rivoluzionario"

video "Sono molto onorato del compito importantissimo che il M5S mi ha dato. Ringrazio per la fiducia e ringrazio Luigi Di Maio per come ha portato avanti il ruolo di capo delegazione'' prima del passo indietro da capo politico. Così Alfonso Bonafede, lasciando la riunione del governo M5S che lo ha appena eletto capo delegazione. ''Sarò la voce del Movimento nel governo'', aggiunge Bonafede. A margine della riunione congiunta di tutti i parlamentari 5 stelle, intercettati fuori dal Senato, Giarrusso, Lezzi e Taverna hanno ribadito la linea del Movimento: “Dobbiamo rimanere rivoluzionari”di Cristina Pantaleoni

Mantova,al Poma il certificato di qualità per le cure del tumore alla prostata

video «Il lavoro prevede non solo la presa in carico del paziente, che viene seguito in modo conforme agli standard nazionali e internazionali, ma anche di velocizzare l’intero percorso – afferma Paolo Parma, responsabile del Pdta e responsabile dell’Urologia di Pieve di Coriano –. Ciò consente di evitare al paziente inutili perdite di tempo ed offrire il miglior iter possibile. LEGGI L'ARTICOLO

Kobe Bryant, l'addio commovente del Milan a San Siro: la colonna sonora è dei Queen

video La maglia rossonera di Kobe Bryant con il numero 24 posta a bordo campo assieme ad un mazzo di fiori gialloviola, le foto scelte dai tifosi con l'hashtag #SempreKobe scorrono sul maxi-schermo, un video emozionale a luci soffuse accompagnato dagli applausi degli spettatori sulla colonna sonora di "Who wants to live forever" dei Queen. Il Milan ricorda così, prima dei quarti di finale di Coppa Italia contro il Torino, Kobe Bryant, scomparso tragicamente domenica assieme alla figlia Gianna Maria e ad altre sette persone. Le due squadre indossano il lutto al braccio.video Twitter/@alexjuve08