Senza Titolo

BREVI DENUNCIATO Sorpreso con uno scooter rubato E’ stato sorpreso dai carabinieri con uno scooter rubato a Mantova. C.F., 28 anni, di Gonzaga, è stato denunciato per furto. Lo scooter è stato restituito al proprietario, un giovane maghrebino di città. PAPACQUA Conferenza contro il fu

Centro Te, Voceri nuovo presidente

Enrico Voceri, commercialista di Mantova, è il nuovo presidente del Centro internazionale di Palazzo Te. La nomina è avvenuta ieri mattina dopo che il consiglio di amministrazione aveva preso atto delle dimissioni di Renzo Zorzi, alla guida del Centro dal lontano 1990. Voceri sarà la gui

Sociale, messa a norma da 650mila euro

L’agibilità del teatro Sociale è costata attorno ai 650mila euro. La cifra ufficiale degli interventi per la messa in sicurezza del massimo teatro cittadino è stata comunicata ieri alla cinquantina di palchettisti intervenuti all’assemblea straordinaria convocata in piazza Teofilo Foleng

Chiusa l’ortopedia, la gente protesta

ASOLA. Venerdi sera l’ultimo intervento chirurgico di carattere ortopedico e ieri mattina il trasferimento delle apparecchiature del reparto all’ospedale di Castiglione, dove il nuovo servizio zonale di traumatologia prenderà avvio domani. Ad Asola la partenza dell’ortopedia, dopo 29 ann

Giorgio Guaita

‘Ma quel che conta è l’efficienza’

ASOLA. Il sindaco Giordano Rivera è chiaramente dispiaciuto della partenza dell’ortopedia, ma non fa drammi. L’importante è - questo il suo concetto principale - che la sanità funzioni e che il cittadino possa avere il servizio più adeguato. «E’ inevitabile - dice Rivera - che in un mon

Le critiche dei medici di base

SUZZARA. Poco prima della conferenza stampa indetta dal consiglio di amministrazione della Fondazione Montecchi per presentare l’elenco delle aziende, associazioni, cooperative che hanno contribuito alla formazione del capitale sociale della Fondazione stessa, c’è stato un interessante c

Una bufera anche sul Basso Mantovano

MANTOVA. Le nevicate di ieri in buona parte del Mantovano hanno provocato disagi e rallentamenti su molte strade. Stavolta la perturbazione ha colpito tutto il territorio della Bassa, ai confini con l’Emilia, la regione ieri più colpita. La neve ha finito per paralizzare l’Autosole e al