La Provincia rischia la crisi

MANTOVA. Il vice presidente Ds della Provincia, Claudio Camocardi è ad un passo dalle dimissioni. Con una nota indirizzata al presidente Fontanili ha espresso la sua intenzione di «non proseguire il mandato». Motivi? La posizione del segretario della Quercia Carra sulla necessità di inse

Lunetta senza nuovi studenti

MANTOVA. Iscrizioni in picchiata alla scuola media di Lunetta. I primi dati ufficiosi parlano di solo sei alunni per la prima del prossimo anno. Un brutto colpo per il futuro della succursale della Alberti, che già lo scorso anno non era riuscita ad accumulare un numero sufficiente d’isc

Le prigioni dei clandestini

MANTOVA. E’ andato in scena anche nel Mantovano il blitz nazionale per individuare infiltrazioni della criminalità organizzata cinese nel tessuto economico e colpire lo sfruttamento in nero degli immigrati clandestini, costretti a lavorare, e a vivere, in condizioni precarie. Un’operazio

«Un’autorità per i controlli»

STRASBURGO. L’Europarlamento chiede «un’accelerazione dei negoziati nell’ambito di tutte le istanze internazionali (Forum sulla stabilità finanziaria del G8, Ocse, Gafi) che si occupano di prevedere un inquadramento vincolante per i centri off shore e altri paradisi finanziari opachi».

«Più ricchi? Lo dice Berlusconi»

ROMA. Altro che Italia più ricca, le classi medie del Paese faticano, e neanche poco. Il giorno dopo la doccia di ottimismo di Berlusconi a «Porta a porta», Romano Prodi interviene con poche parole per smentire il presidente del Consiglio. Ricorda «il disagio sociale e i gravi problemi c

Andrea Palombi

Bossi, un’altra prova di forza

ROMA. Naufraga la mediazione di Pera, prevale la volontà di Bossi che minaccia le dimissioni (ma poi smentisce) ed ottiene lo stop al rinvio in commissione del disegno di legge sulle riforme. E la maggioranza, mercoledi notte, ha vissuto un altro momento difficile. Dopo la nottata ad al

Gabriele Rizzardi