La piazza piazza pro-Draghi a Roma, l'organizzatore: "A noi 20enni piace la sua competenza"

video È stata organizzata da un giovane studente dell'università Luiss di Roma di 20 anni, Manfredi Mumolo, la manifestazione in sostegno del presidente del Consiglio Mario Draghi in piazza San Silvestro nella Capitale. "Questa mobilitazione è nata da un gruppo di ragazzi che a Roma, Torino, Firenze e Trento volevano far sentire la propria voce", ha spiegato Mumolo. A partecipare circa un centinaio di persone e diversi politici, da Carlo Calenda a Maria Elena Boschi, passando per personaggio della televisione come il giornalista Alessandro Cecchi Paone.di Francesco Giovannetti

Metropolis/138 - Crisi e calciomercato, Caressa: "Draghi sarà felice di vedere Totti dare la 10 a Dybala"

video Con la crisi di governo che continua e Paulo Dybala che si prepara a sbarcare a Roma, la controcopertina di Metropolis è affidata al giornalista Fabio Caressa: "Il nuovo giocatore di Mourinho è un brand, come lo è anche Draghi. E in un mondo senza una lira, questo conta". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/138 - "A bagnoMario". Chi vuole davvero il Draghi bis. Con Massini, Renzi e Crosetto (integrale)

video È battaglia tra contiani e governisti nel Movimento 5 stelle in assemblea continua da giorni. Almeno 15 pentastellati pronti a lasciare. Mercoledì si voterà la fiducia prima al Senato e poi alla Camera. Draghi accetterà di restare anche senza i 5s al completo? Intanto oggi è in Algeria per i nuovi contratti sul gas, mentre Gazprom dà lo stop al gas all'Ue per "cause di forza maggiore". Quell'Europa che ha appena approvato altri 500 milioni di armi a Kiev. Oggi a Metropolis apre la puntata Stefano Massini su un'estate caldissima a "bagnomario". Poi incontriamo il leader di Italia Viva Matteo Renzi, per il Draghi-bis, e Guido Crosetto, imprenditore fondatore di Fratelli d'Italia con Giorgia Meloni. Con un intervento di Fabio Caressa e i sentieri di guerra di Gianluca Di Feo. In studio con Gerardo Greco, il direttore di Repubblica Maurizio Molinari e nella seconda parte della puntata Andrea Salerno (direttore La7). Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/138 - Crisi, Crosetto: "Meloni non sceglierà Pippo o Pluto, ci sono tanti tecnici con capacità"

video Non ci sta Guido Crosetto, fondatore di Fdi, a definire Giorgia Meloni "una pazza scatenata" e a Metropolis ipotizza una compagine di governo per il dopo Draghi: "Se il centrodestra vince, e non lo si può fare con un Centro debole, Meloni affiderà ministeri importanti anche a figure senza tessera. I nomi? Li avete visti allaconferenza di Milano". Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Metropolis/138 - Crisi, Renzi (Iv): "Rifiutare Draghi da incoscienti, Lega e Fdi sentono l'odore del sangue"

video "Chi rompe paga". Matteo Renzi, ex premier e leader di Italia Viva, commenta così a Metropolis la crisi di governo: "Salvini come fa a fare campagna nelle aziende del Veneto se dice no a Draghi?" Quanto al Pd, secondo il senatore ex segretario dem, è il momento di decidere di tagliare con i 5stelle. Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Roma, si tuffa in costume nella fontana di Trevi: i vigili urbani entrano in acqua e lo bloccano

video Un'uomo, intorno alle 22 dello scorso sabato 16 luglio, si è tuffato nella Fontana di Trevi - con tanto di costume da bagno - davanti a decine di turisti increduli. Nel giro di pochi istanti, è scattato subito l'intervento di una pattuglia della polizia municipale. Due agenti si sono così visti costretti ad entrare all'interno della fontana del centro storico di Roma per fermare l'uomo. L'autore di questo ennesimo atto di vandalismo nel cuore della Capitale è stato immobilizzato e preso in custodia. Il video del tuffo notturno è stato subito rilanciato sui social da diversi utenti. Solo poche settimane fa, due turisti avevano danneggiato la scalinata di Trinità dei Monti dopo aver lanciato un monopattinoInstagram/Welcome To Favelas 

Acquapark improvvisato grazie a un idrante rotto: così ci si rinfresca nella periferia di Manchester

video Un acquapark improvvisato, grazie a un idrante rotto, per rendere più sopportabili i 36 gradi all’ombra che surriscaldano le strade. Succede nella periferia orientale di Manchester, in un quartiere popolare fra West Gorton e Belle Vue, a poca distanza dai campi di allenamento del Manchester City. “Non siamo stati noi a romperlo, ma con questo caldo ne approfittiamo per ronfrescarci”, dicono divertiti i ragazzini, che giocano nell’acqua. “Qualcuno ha manomesso l’impianto di proposito”, replica la polizia, presente sul posto con due auto in attesa di pompieri e tecnici dell’acquedotto. Franco Vanni