Palermo, la mazzetta del 5% sugli appalti della sanità: "Abbiamo cambiato la busta"

video E' un vero e proprio terremoto nella sanità siciliana. L'ultima inchiesta della procura di Palermo e della Guardia di finanza, che ha portato a dieci arresti, ha svelato due centri di potere: uno legato ad Antonino Candela, l'ex manager dell'Asp 6 di Palermo e attuale coordinatore dell'emergenza Covid in Sicilia; l'altro gestito da Fabio Damiani, ex responsabile della Centrale unica di committenza della Regione, oggi dirigente generale dell’Asp 9 di Trapani. Il primo è ai domiciliari, il secondo in carcere. Nelle intercettazioni emergono i passaggi di denaro e gli aggiustamenti delle gare.Guardia di finanza

Firenze, Santo Spirito all'ora dell'aperitivo: "Bisogno di normalità"

video A Firenze piazza Santo Spirito è uno dei santuari della movida e dell'apericena. Com'è adesso nella fase 2 e senza i turisti? Ecco cosa abbiamo visto: i fiorentini sono tornati a godersi la piazza e a frequentare i locali che la abitano. Non le folle a cui la piazza ha abituato la città certo, ma a piccoli gruppi o in coppia, con i bambini o col cane, le persone sono tornate a vivere la piazza simbolo della città.video di Giulio Schoen

Bologna, i fedeli si accalcano per la benedizione della Madonna di San Luca

video "Stella del mattino, che quando la notte è piu buia, orienti i nostri passi. Ci sentivamo sicuri e forti, e ci siamo scoperti incerti e fragili". E' un passaggio del messaggio del cardinale Matteo Maria Zuppi in occasione della benedizione alla città della Madonna di San Luca, caricata su un mezzo dei vigili del fuoco, mentre i fedeli si raggruppano ai lati di piazza Maggiore e si accalcano lungo via Indipendenza seguendo la sacra icona. "Tenete le distanze, per favore tenete le distanze", sono costretti a ripetere più volte i volontari. La Curia aveva chiesto ai fedeli di non sfilare parlando di "processione privata" dalla cattedrale di San Pietro a piazza Maggiore e ritornovideo Valerio Lo Muzio

Napoli, Insigne incoraggia il ragazzo bullizzato ai Colli Aminei: "Ti aspetto in campo"

video Lorenzo Insigne ha inviato un video ad Umberto, il 13enne picchiato da alcuni suoi coetanei nei giorni scorsi ai Colli Aminei. Il capitano del Napoli ha dimostrato grande sensibilità proprio come il suo compagno di squadra, Dries Mertens: “Ciao Umberto - ha detto Insigne - ti ho mandato una mia maglia autografata. Voglio soltanto dirti di non avere paura. Appena passa l’emergenza Coronavirus, ti aspetto al campo, così ci salutiamo da vicino. Ti mando un forte abbraccio”. Pasquale TinaInstagram - Lorenzo Insigne

Fase 2, a Milano manichini in vetrina con le mascherine: "È un segno di rispetto"

video "Abbiamo fatto questa scelta come segno di rispetto per tutto quello che sta succedendo. Il periodo è drastico". Nel negozio del marchio Boggi in piazza San Babila a Milano sono apparsi i primi manichini dotati di mascherina. La scelta, come spiega il direttore Sandro Lussignoli, rilfette "il mood del momento" perché "la mascherina dovremmo portarla per un bel po' di tempo e, perciò, metterla sui manichini non è fuori luogo". "Speriamo che questi tempi passino in fretta - conclude -, la nostra scelta è stato come dire alle persone di indossarla perchè così ci salviamo la vita". di Andrea Lattanzi

Gerusalemme, scoperte stanze sotteranee risalenti a duemila anni fa

video Scavando nella roccia sotto al Muro Occidentale della Città Vecchia di Gerusalemme, in Israele, gli archeologi hanno scoperto delle stanze risalenti a duemila anni fa. La loro funzione, al momento, è ancora sconosciuta. La struttura sotterranea è una testimonianza della vita nella Città santa prima della distruzione del Secondo Tempio. Nelle stanze sono stati trovati anche oggetti di uso quotidiano.  Video: Ansa

Matteo Righetto presenta la web serie Yuri libero prodotta dallo Stabile del Veneto

video Comunista irriducibile, operaio in pensione ormai dedito alla cura dell’orto di casa, residente in provincia di Padova e costretto alla reclusione domiciliare forzata a causa della sua recidiva e ripetuta positività asintomatica al Covid19, #YuriLibero è il protagonista dell’omonima webserie teatrale ideata e scritta da Matteo Righetto per il Teatro Stabile del Veneto, interpretata da Valerio Mazzuccato e diretta dal regista Giorgio Sangati. Ecco Righetto intervistato da Paolo Cagnan