Treviso, movida con assembramenti in barba al Coronavirus

video Caos in piazza Trentin, devono intervenire i vigili perché i locali sono troppo affollati. Venerdì, più o meno mezzanotte e mezza. In piazza Trentin, cuore della movida di Treviso, c’è un pienone che richiama l’estate. Un mare di giovani, i tre locali sorridono. Così qualche residente avverte carabinieri e polizia locale. Anche per questo, è scattato il coprifuoco dopo le 18 decretato dal governo Conte

Coronavirus, Burioni: "Chi abita in zone non ancora colpite prenda precauzioni e resti a casa"

video Le misure di prevenzione per il coronavirus non devono essere prese solo da chi abita nella zona arancione, anzi: secondo Roberto Burioni bisogna prestare maggiore attenzione proprio dove il virus non si è ancora diffuso. "Bisogna continuare ad avere una prevenzione rigorosa al nord, ma quelli che in questo momento devono prendere le precauzioni e stare in casa sono i cittadini delle regioni in cui il virus non è ancora arrivato", dice il virologo in un'intervista a Radio Capital, "Lì possiamo ancora incidere, ritardare e diluire l'epidemia". A proposito dell'assalto ai treni per il sud alle stazioni di Milano, Burioni ricorda come proprio questo sia "il modo migliore per diffondere l'epidemia anche in zone in cui non è arrivata. Conviene rimanere dove si è. Una delle cose che ci può salvare è il fatto che se si saturano gli ospedali del nord i malati molto gravi possono essere trasferiti al sud. Ma se l'epidemia si diffonde altrove siamo finiti". Intervista di Edoardo BuffoniRadio Capital

Coronavirus, Borrelli: "In Italia 6387 contagiati, 1326 in più rispetto a ieri. In totale, 622 i guariti e 366 i morti"

video Sono 6.387 i malati per coronavirus in Italia, con un incremento di 1.326 persone rispetto a ieri, e 366 i morti, 133 in più. Il nuovo dato è stato fornito dal commissario Angelo Borrelli nella conferenza stampa alla Protezione Civile. Borrelli ha anche sottolineato che per le mascherine "stiamo firmando una serie di contratti che dal 12 marzo al 30 aprile ci metteranno a disposizione 22 milioni di quelle chirurgiche"  Video: Local Team/Emiliano Morbioli

Emergenza coronavirus, rivolta nel carcere di Modena: le immagini dall'elicottero della polizia

video Una rivolta, definita "molto violenta", è scoppiata nel primo pomeriggio in carcere a Modena. Il personale del carcere, una ventina di persone, fra poliziotti e sanitari, sono tutti usciti. Nelle fasi più concitate due agenti sono rimasti lievemente feriti. "Decine di detenuti - riferiscono i sindacati di polizia - sono saliti sui muri, e in alcuni casi bruciando materassi, chiedendo provvedimenti contro il rischio dei contagi dal coronavirus all'interno della struttura. Tensioni simili si sarebbero verificare anche negli istituti di detenzione di altre città".Video Polizia di stato

Coronavirus, Fiorello: "Ho un'idea: perché non stiamo tutti a casa e giochiamo a Monopoli?"

video "Evitiamo di uscire in questo periodo: che sono tutti questi aperitivi, queste feste, perché andare in giro e ritrovarsi tra 30, 40 amici tutti insieme a meno di un metro di distanza? Stiamo a casa e riscopriamo giochi nuovi come Monopoli o Risiko". Anche Rosario Fiorello, con un video pubblicato su Instagram, dà alcuni consigli per affrontare l'emergenza coronavirus. "Si sta tanto bene sul divano", dice il comico siciliano.  Video: Instagram/rosario_fiorello