Ravenna, le Sardine scendono in piazza

video "Siamo almeno 4.000!". È la stima di Edoardo Caroli, uno dei portavoce delle Sardine ravennati, sulla partecipazione alla manifestazione tenutasi nella città romagnola. Il raduno in piazza Kennedy, a poche centinaia di metri da piazza del Popolo dove si è svolta la manifestazione del centrodestra. Video di Alberto Barberis(video Alberto Barberis / Local Team)

Vinci, il discorso del sindacalista ai 120 lavoratori lasciati fuori dalla fabbrica

video Giuseppe Dentato, sindacalista della Cgil ha parlato ai 120 lavoratori della Vibac dello stabilimento di Vinci (Firenze) che hanno ricevuto le lettere da parte della proprietà della multinazionael produce nastri adesivi e che saranno messi in mobilità. "E' un dramma, so che vi sentite soli, so che qualcuno non ha ancora avuto il coraggio di dirlo in famiglia..." video di Laura MontanariMontaggio Carmela Adinolfi, Sergio Canfailla

Il Pilastro contro Salvini, il ragazzo: "Dopo quella citofonata sono diventato Iaia lo spacciatore"

video Il Pilastro non ci sta e cerca riscatto alla nomea di quartiere di “ladri e spacciatori”: circa 700 residenti hanno organizzato una manifestazione nel parco della zona. A prendere la parola anche Iaia, il ragazzo minorenne di origine tunisina che qualche giorno fa, è stato accusato da Matteo Salvini al citofono in diretta Facebook di essere un pusher: “Non è giusto - racconta addolorato -. Qualche giorno fa per tutti ero Iaia, ora tutti mi conoscono come Iaia lo spacciatore”. Ad intervenire durante la serata diverse associazioni che operano sul territorio: “Qui ci sono dei problemi, come in tutte le città, ma c’è anche tanta integrazione e attivismo, non strumentalizzate il Pilastro”. Anche Virginio Merola, sindaco di Bologna ha preso il megafono: “A chi viene qui a citofonare chiediamo dove ha messo i 49 milioni di euro che ha rubato”. Di Valerio Lo Muzio

Sardine, niente tuffo al Papeete: "La Questura ha detto no"

video Mattia Santori annuncia che sabato 25 gennaio non si potrà fare il tuffo al Papeete di Milano Marittima, pensato come conclusione festosa a due mesi di piazze, striscioni e pesciolini, perché la Questura ha negato l'autorizzazione, essendo sabato giornata di silenzio elettorale. Il leader del Movimento lo spiega su Facebook, nella pagina dedicata all'evento, con un po' di stupore perché in questo modo le sardine vengono equiparate a un movimento politico, mentre a Bibbiano è stata negata loro la piazza principale per il motivo opposto. Resta invece in programma il pranzo già in calendarioFacbook/6000 sardine

Mastandrea: "'Figli' è un film ottimista che fa bene a chi lo vede"

video "Il film parla di quanto la fragilità, la confusione, l'inadeguatezza possano essere dei valori e non delle condanne a vivere il ruolo di genitori in maniera negativa". Valerio Mastandrea racconta a Repubblica 'Figli', il film di Giuseppe Bonito tratto da un monologo di Mattia Torre, di cui è protagonista insieme a Paola Cortellesi, uscito nelle sale giovedì. Storia di due genitori la cui vita viene travolta dall'arrivo del secondo figlio, tra organizzazione familiare, tate bislacche, nonni in fuga.L'intervista di Alessandra Vitali

Incontri in blu, incontri con uomini e donne del mare

video

Otto appuntamenti con 9 personalità di rilievo nazionale e internazionale del mondo dello sport, dello shipping e della nautica. È questa la formula di “Incontri in blu”, la rassegna arrivata alla seconda edizione che tutti gli ultimi giovedì del mese ?alle 18, porterà al Galata donne e uomini fuori dell’ordinario legati al mare. Atleti che compiono grandi imprese, sportivi che prendono parte a importanti competizioni, imprenditori che si misurano con le onde e con il vento oltre che con il mercato, uomini di cultura che sul blu affinano il loro pensiero. La seconda edizione della rassegna, che segue il successo riscosso dall’edizione 2019, prevede rispetto al cartellone del debutto un numero maggiore di incontri della durata di un’ora circa, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti. Al pubblico partecipante è riservata la possibilità di acquistare un biglietto speciale “Incontri in blu” per tornare a visitare il più grande museo marittimo del Mediterraneo. (videoservizio di Fabrizio Cerignale)

Lady Ronaldo a lezione di danza nella storica scuola torinese

video Tre storie su Instagram, tutte dedicate alle sue lezioni di ballo. Georgina Rodriguez si è appassionata di danza e sta prendendo lezioni alla scuola Sampaoli di Torino. Fondata nel 1948, l'istituto è uno dei luoghi più celebri di Torino tra quelli che insegnano a ballare su ritmi di tutti i tipi, dal lindy hop al tango. Un luogo celebre, che ora è diventato ancora più famoso grazie alla compagna di Cristiano Ronaldo, che su Instagram vanta 15,7 milioni di seguaci. Georgina, tra l'altro, sarà una delle protagoniste del prossimo festival di Sanremo: chissà che le lezioni di ballo non tornino utili proprio per quell'occasione.  video da Instragram / Georgina Rodriguez