Sul palco Zaia e De Luca show tra battute e punture di spillo

il duello«Il Veneto ha un ottimo sistema sanitario oltre a un presidente don Giovanni», dice Vincenzo De Luca strappando il sorriso alla platea mentre Luca Zaia è costretto a restare serio. «Ma io e te siamo come gemelli siamesi», gli risponde a stretto giro il governatore veneto animando il dibatti

Ue e Regioni ministri a Venezia

"Transizione e Sviluppo: il futuro della Ue e delle Regioni": questo il tema dell'appuntamento di Confindustria e Confindustria Veneto, in programma a Venezia, venerdĂŹ, alle Procuratie Vecchie. Oltre a Enrico Carraro e Carlo Bonomi, sono attesi, tra gli altri, i ministri Gilberto Pichetto Fratin, R

Senza Titolo

IL RETROSCENAFilippo TosattoCrucifige, crucifige! Per intensità e ampiezza, l'ondata di protesta contro il disegno di legge federalista ha sorpreso lo stesso Roberto Calderoli. Scontato il niet rossoverde, prevedibile l'ostilità del M5S a trazione sudista, sorprendente - in parte almeno - l'altolà d

Le autoassoluzioni "senza vergogna"

Con faccia contrita davanti alle immagini di Casamicciola, Giuseppe Conte si esibisce in una piroetta verbale davvero acrobatica: «Su Ischia - dice nel corso di In Mezz'ora in più - non era un condono ma una procedura di semplificazione». E, come noto, in Italia arrivano a semplificare tutto le cala

Senza Titolo

Niccolò Carratelli / Roma«Un pensiero agli 8 morti accertati per la frana di Ischia». Mancano pochi minuti a mezzogiorno quando le agenzie battono la dichiarazione di Matteo Salvini. Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture non parla mentre affonda con i piedi nel fango di Casamicciola. Si tro

Senza Titolo

il retroscenaFilippo TosattoTra l'incudine nordista ( «L'autonomia è un diritto costituzionale») e il martello meridionale («Un'idea devastante che lacera il Paese»), la maggioranza di centrodestra conferma la rotta federalista ma, smussando i tratti più urticanti, ne condiziona il percorso alla rif

Senza Titolo

C'era una volta il Puat (Partito Unitario anti-Trivellazioni), di cui le destre populiste costituivano magna pars, in maniera appunto unitaria. Era il 2016, l'epoca del referendum no triv appoggiato dai partiti che oggi rappresentano la maggioranza. La tendenza a essere, di volta in volta, "di lotta

Senza Titolo

Lo hanno visto a via della Scrofa, sorridente come non mai, sottobraccio al deputato Francesco Lollobrigida, mentre entrava dalla porta posteriore. Ma che ci faceva Ignazio La Russa, il neopresidente del Senato, nella sede di partito, quando stava per iniziare l'incontro fatidico tra Meloni e Berlus

Senza Titolo

Là dove giovedì era Giorgia Meloni, ieri sera era Enrico Letta. Là dove sventolavano copiose le bandiere di Fratelli d'Italia, ieri sera erano quelle del Pd e una signora si aggirava per la piazza a un'ora dall'inizio: «Vuole una maglietta o una bandiera? È gratis». Il palco non è più sui toni del b

Senza Titolo

Albino Salmaso / VENEZIACosa accomuna Luca Zaia e Luigi Brugnaro? Nulla come storia politica, se non la gara alla popolarità di due leader alla ricerca della ribalta nazionale.Il Doge Serenissimo del Veneto si destreggia tra le poltrone di presidente e ministro da quando aveva 30 anni e non ha rival

Migranti, De Luca: "Non accetteremo altri sbarchi né a Salerno né a Napoli"

video Vincenzo De Luca, governatore della Regione Campania, ha tenuto una conferenza stampa a palazzo Santa Lucia per illustrare il piano idrico regionale appena approvato. A margine della conferenza il Presidente ha risposto alle domande dei giornalisti e, sulla vicenda Ocean Viking, ha affermato: "Credo che non sia accettabile nessuno sbarco nè nel porto di Salerno nè di Napoli, chiariamolo bene da subito. Mi dicono che non ci sono in previsione altri sbarchi, ma chiariamo che non accetteremo sbarchi né nel porto di Napoli né nel porto di Salerno. La vicenda di Salerno è stata sgradevole, perché nessuno ha ritenuto di avvertire le istituzioni territoriali dell'arrivo di questa nave, è stata fatta un'operazione quasi clandestina, questo è intollerabile. Bisogna dialogare, informare le istituzioni e collaborare, non fare operazioni sottobanco e all'improvviso". Leggi l'articoloVideo LaPresse

Salerno, alcuni migranti sbarcati dalla Ocean Viking sono trasferiti sui pullman

video I minori non accompagnati a bordo della Ocean Viking, dopo i controlli sanitari e l'identikit, sono stati lasciati sbarcare e verranno smistati nei centri di accoglienza in provincia di Salerno. Gli altri migranti condotti nel porto campano dall'imbarcazione della ong Sos Méditerranée sono rimasti a bordo perché alcuni di loro risultano positivi al Covid. Il Presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, ha dichiarato: "In relazione alla nave Ocean Viking attraccata nel porto di Salerno - senza nessuna comunicazione preventiva - è stata accertata dai primi sbarchi di migranti, la presenza di un numero elevato di soggetti positivi al Covid. Si ritiene indispensabile a questo punto, con la sola eccezione dei minori non accompagnati, il blocco degli sbarchi e lo stato di quarantena a bordo per tutti gli occupanti della nave in attesa della verifica puntuale della situazione sanitaria da parte delle competenti autorità della sanità marittima". Nelle immagini il trasferimento nei pullman di alcuni migranti Video di Paolo Manzo Leggi l'articoloVideo Local Team - Paolo Manzo

Crisi di governo, il governatore De Luca: "Facciamo la figura dei disturbati mentali"

video ''Onestamente di questa crisi di governo, prodotta in questi termini, in Europa e nel mondo non ci ha capito niente nessuno. Il governo ha avuto la fiducia e il presidente del Consiglio si dimette. È chiaro che facciamo la figura dei disturbati mentali". Lo ha detto il presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, rispondendo ai cronisti che chiedevano se avesse firmato l'appello promosso da sindaci e presidenti di regione in cui si chiede al presidente del consiglio Mario Draghi di proseguire nell'azione di governo. ''Non ho firmato niente, l'appello l'ho fatto a voce. Se volete vado dal notaio e firmo pure io", ha precisato con la solita ironia De Luca. Segui la direttaVideo LaPresse

Senza Titolo

il casoNiccolò Carratelli / ROMAUna struttura e una prospettiva. Questo serve ora a Luigi Di Maio, che ieri ha riunito per la prima volta i suoi 60 parlamentari in assemblea, nella storica Sala della Lupa di Montecitorio, dove fu proclamato il risultato del referendum del 1946 per scegliere tra mona