Senza Titolo

Con un'abile manovra parlamentare, Giorgia Meloni è riuscita ieri a trasformare il dibattito sugli aiuti all'Ucraina in un'occasione per ricompattare la maggioranza e mostrare le divisioni dell'opposizione. A Silvio Berlusconi, che aveva fornito ai suoi parlamentari una versione dei fatti inaccettab

Senza Titolo

il casoFrancesco Olivo / ROMAMentre la manovra inizia il suo percorso in Parlamento, i sindacati si mobilitano. Cgil e Uil non escludono lo sciopero, la Cisl è più cauta, ma chiede forti modifiche. I rappresentati dei lavoratori saranno ricevuti la settimana prossima a Palazzo Chigi, e per preparare

Senza Titolo

Domanda "politicamente scorretta" (e comunque provocatoria): per favorire una pace giusta in Ucraina è meglio sfilare nelle nostre piazze con le bandiere arcobaleno oppure mandare armi a Kiev? Forse le due cose non sono in alternativa, ma bisogna fare attenzione. Nella manifestazione "per la pace" c

Senza Titolo

Le reazioniFederico Capurso / roma«Al momento non risultano italiani tra le vittime né tra i feriti nell'attentato di Istanbul». La rassicurazione arriva dal ministro degli Esteri Antonio Tajani, a meno di due ore dall'esplosione della bomba deflagrata in via Istiklal, nel quartiere di Beyoglu. È st

Senza Titolo

Il retroscenaFederico Capurso / RomaDi fronte all'annuncio di Giorgia Meloni di «nuovi provvedimenti» in cantiere contro le navi delle Ong, Forza Italia risponde con un avvertimento: «Le leggi ci sono già. Facciamo attenzione a non ricorrere a certi facili espedienti come l'inasprimento delle pene,

Senza Titolo

Alessandro Di Matteo / ROMALo scontro sui migranti lo ha voluto la Francia, non il governo italiano. Lucio Malan, capogruppo FdI al Senato, dice di capire le perplessità di Silvio Berlusconi ma ricorda: «Anche i suoi governi cercavano di evitare arrivi indiscriminati». Ma davvero rave e migranti son

Senza Titolo

RomaLa scelta del rave di Modena come casus belli per l'introduzione di una nuova fattispecie di reato, epicentro del "pacchetto legge e ordine" con cui Giorgia Meloni ha deciso di debuttare da premier, è quella che spiega meglio la direzione imboccata dal nuovo governo. Tra i tanti casi di cronaca

Senza Titolo

il retroscenaFrancesco Olivo / romaA Palazzo Chigi raccontano che Giorgia Meloni stia cercando di tramutare il fastidio in abitudine. Ma la domanda resta sempre la stessa. Come può convivere la linea super atlantica della premier con quella ondivaga di Silvio Berlusconi? Il tema è sempre la guerra i

Senza Titolo

Francesca Schianchi / romaPer tutta la giornata, Giorgia Meloni resta inchiodata ai banchi del governo nell'Aula del Senato. La liturgia vuole che il discorso, lo stesso pronunciato il giorno prima a Montecitorio, non venga più ripetuto: si procede con il dibattito prima del voto di fiducia, una ven

Senza Titolo

il casoPaolo Baroni / ROMASull'uso del contante si torna al liberi tutti. Anziché scendere da duemila a mille euro, come previsto da tempo, dal prossimo anno la soglia per i pagamenti cash verrà moltiplicata per 10. L'annuncio, arrivato ieri mattina con una nota della Lega, scatena subito una bufera