Senza Titolo

CortinaCortina non è solo uno dei luoghi più evocativi al mondo. È anche uno straordinario crocevia cosmopolita di scrittori, storie, letteratura, cinema. Da Parise a Hemingway, da Nabokov a Buzzati. Oggi alle 18 nel salone del Palazzo delle Poste, "Una Montagna di Libri" si prepara a celebrare ques

Senza Titolo

La storiaStefano VietinaIl nome è tutto un programma e per Cortina si tratta di una vera e propria istituzione. È il Miramonti Majestic, una terrazza che si affaccia, a 360 gradi, sulle più belle montagne della conca: Averau, Nuvolau, Cinque Torri, Tofane, Pomagagnon, Cristallo, Faloria, Sorapis.Un'

Senza Titolo

Sergio Frigo"Sono trent'anni che cerco di parlargli e lui lo sa, e forse vorrebbe parlarmi anche lui. Ma non può. È un murato vivo. Ci guardiamo e ci vogliamo bene attraverso una grata". A scrivere nel suo diario di Dino Buzzati, pochi mesi prima della sua morte - avvenuta a Milano il 28 gennaio 197

Statua Indro Montanelli, ecco il momento in cui viene imbrattata di vernice

video Con un video pubblicato sui social, Rete Studenti Milano e LuMe (Laboratorio universitario Metropolitano) rivendicano l'atto di vandalismo nei confronti della statua di Indro Montanelli. Nel filmato alcuni ragazzi arrivano in bicicletta all'interno del parco e due di loro lanciano i barattoli di vernice contro la statua, per poi scrivere con una bomboletta spray: "Razzista, stupratore". "Con questo gesto vogliamo inoltre ricordare che, come ci hanno insegnato e continuano a insegnarci movimenti globali come Non Una Di Meno e Black Lives Matter, tutte le lotte sono la stessa lotta, in un meccanismo intersezionale di trasformazione del presente e del futuro. Se il mondo che vogliamo tarda ad arrivare, lo cambieremo", hanno scrive LuMe su Facebook. "Chiediamo, ad alta voce e con convinzione, l'abbattimento della statua", aggiunge.Video LUME - Laboratorio Universitario Metropolitano/ facebook

Milano, imbrattata con vernice rossa la statua dedicata a Indro Montanelli

video È stata imbrattata con vernice rossa la statua dedicata a Indro Montanelli, collocata nell'omonimo giardino di via Palestro, nel centro di Milano. "Razzista, stupratore" la scritta che è stata fatta in nero sulla base della statua che raffigura il giornalista. Il gesto simile ad altri a danno di monumenti è avvenuto nei giorni in cui in tutto il mondo si protesta per la morte di George Floyd, l'afroamericano ucciso dalla polizia durante l'arresto  Video Local Team