Domani in duomo i funerali di don Lino Del Favero

IL SALUTOSi terrà domani pomeriggio alle 15 nel duomo di Belluno il funerale di don Bortolo Lino del Favero, cappellano della grotta di Lourdes. Il sacerdote era nato a Valle di Cadore 81 anni fa. Frequentò il seminario di Feltre e poi di Belluno, fino a diventare sacerdote il 28 giugno 1965. Il suo primo incarico come vicario cooperatore fu a Calalzo dal 1965 al 1969; nel 1969 fu a Santo Stefano con lo stesso incarico, poi a Limana dal 1969 al 1971. Nel 1971 divenne parroco di Padola dove restò fino al 1979. Dal 1979 al 1995 resse la parrocchia di Calalzo. Passò dieci anni a Farra d'Alpago (1995-2005), per divenire infine arciprete di Pieve d'Alpago e vicario foraneo dell'Alpago dal 2005 al 2017. Negli anni passati a Pieve d'Alpago, assunse anche la guida della parrocchia di Tignes "in solido" con don Antonio Perotto e anche delle parrocchie di Lamosano e Chies insieme a don Alvise Costa. Dal 1995 al 2020 fu assistente dell'Unitalsi di Belluno-Feltre. --© RIPRODUZIONE RISERVATA