Senza Titolo

BELLUNO. Doppio anticipo, sabato in Seconda categoria. Alle 14,30 l'Arten ospita il Gemelle a Boscherai di Pedavena, alle 15 la Fulgor Farra riceve l'Alpina. Domenica invece, il Cadore (Prima G) accoglie il Refrontolo a Longarone mentre il Ponte Alpi (Seconda R) affronta l'Arsié a Soverzene.Moggio in rappresentativa nazionale dilettanti. Prestigiosa convocazione per il classe 2005 dell'Union Feltre Sebastiano Moggio al raduno territoriale della rappresentativa nazionale dilettanti riservato al Nord Italia e fissato per mercoledì in provincia di Bergamo. Giudice sportivo. In Eccellenza, nessun provvedimento riguarda il San Giorgio Sedico che è tornato al successo contro il Carenipievigina e che tra tre giorni fa visita alla Robeganese Fulgor Salzano.In Promozione, l'allenatore del Cavarzano Massimiliano Parteli è stato squalificato per una giornata per aver ricevuto la quinta ammonizione. Così come lui, starà fermo un turno anche il giocatore giallorosso Diego Fiori. In Prima categoria, una giornata di squalifica per Davide Zoldan (Fiori Barp). In Seconda categoria, due giornate di stop a Loris Danza (Sospirolese), una ad Amedeo Bellot, Federico Tonin e Thomas Verardi (Juventina), Gabriele Lazzari (Alpina) e Andrea Brandalise (Arsié). Coppa Veneto. L'Alpina, unica bellunese ancora in corsa, ospiterà il Valdosport mercoledì 29 gennaio a Castion nei quarti di finale (in gara secca) del trofeo Regione Veneto di Seconda. --N.P.