Calcio, tutti i campionati fermi dalla Seconda categoria in giù

Gianluca Da PoianBELLUNO. Calcio, programma ridottissimo. Saltano tutte le partite giovanili e i campionati senior di Seconda e Terza Categoria. Dunque, oltre al programma delle varie categorie under 19, 17, 16, 15 e 14 e l'attività di base, non verranno disputate Alpina - Arsiè, Auronzo - Gemelle, Fulgor Farra - Arten, Juventina Mugnai - Sospirolese, Castion - Tarzo Revine Lago, Sarmede - Schiara e Feletto Vallata - Ponte nelle Alpi (Seconda R), Agordina - Valboite, Comelico - Coi de Pera, Domegge - Tambre, Dynamo Vellai - Longarone, Feltrese - Cortina, Lentiai - Sois e Piave - San Vittore (Terza Belluno), Alpes Cesio - Belvedere, Lamonese - S. Eusebio (Terza Bassano). Le sfide in questione dovranno essere recuperate prima della fine del girone d'andata. Si provvederà con turni infrasettimanali o, alla peggio, giocando domenica 22 dicembre. Anche il Csi di Belluno ha comunicato la sospensione dei campionati Over e Open. Resta valida la contesa disputata in anticipo giovedì sera tra Dynamo Vellai e La Valle, terminata 3-1 a favore dei feltrini. A segno Giorgio Costa con una doppietta e Rudy Perotto. Gol ospite siglato da Roberto De Col. Ieri invece, riguardo gli altri sport, erano saltate le partite di basket Promozione tra Veneta 21 Valbelluna - Favaro e di hockey serie C tra Pieve di Cadore - Dobbiaco.CHI GIOCAAllo stato attuale delle cose, restano regolarmente in palinsesto le sfide calcistiche dei tornei nazionali e regionali. Dunque, detto che il Belluno di serie D anticipa ad oggi pomeriggio al Polisportivo contro il Cartigliano, al momento domani vanno in campo: Delta Porto Tolle - Union Feltre (serie D), Spinea - San Giorgio Sedico (Eccellenza), Cavarzano - Fontanelle (Promozione), Fiori Barp - Limana, Borgo Valbelluna - Cisonese, Cadore - Barbisano, Refrontolo - Alpago, Cornuda - Plavis Pizzocco (Prima Categoria). Dunque gli unici terreni di gioco impegnati nel fine settimana in provincia sono quelli di Cavarzano, Mel, Mas di Sedico e Sottocastello. Saranno gli arbitri a valutare se sussisteranno le condizioni per giocare in sicurezza, attraverso gli opportuni sopralluoghi.CANOTTIERI IN CAMPOVa controcorrente la Canottieri Belluno di calcio a 5. La sfida di serie B di oggi alla Spes Arena (ore 15.45) contro il Bubi Merano sembrava dovesse saltare, a causa di alcune infiltrazioni dal tetto del palazzetto. Invece la Divisione calcio a 5 non ha accettato il rinvio, quindi resta tutto come previsto. Sportivamente Belluno è intervenuta sul tetto chiudendo alcuni fori, ed oggi si spera non sorgano problemi quando ricomincerà a piovere.Stesso discorso per quanto riguarda l'under 19, regolarmente sul parquet domani pomeriggio alle 16 contro lo Sporting Altamarca. In trasferta la Giorik Sedico di serie B, ospite alle 16 del Maccan Prata. Oltre a quello di ieri sera del Basket Valbelluna non si registrano rinvii riguardanti gli altri sport di squadra. --