Internet, 3 miliardi di connessioni per la fine del 2014

Il mondo è sempre più connesso ma nel cono d'ombra di internet restano le aree meno sviluppate del globo, le uniche che possono garantire spazi di crescita. Secondo le stime dell'Itu quest'anno gli utenti di internet saranno quasi tre miliardi e oltre il 90% di coloro che non hanno ancora accesso alla rete proviene da Paesi in via di sviluppo. Non è un caso se su queste aree scommettono giganti come Google e Facebook con progetti per portare internet «ovunque» e con ogni mezzo, droni compresi. L'ultimo rapporto dell'Itu, l'agenzia per l'Ict delle Nazioni Unite, calcola che quasi la metà delle abitazioni globali (il 44%) avrà accesso a internet e tre miliardi di persone saranno on-line. La regione con la maggiore penetrazione di internet è l'Europa (75%).