Matese, la videotrappola sorprende una volpe sulla neve

video

Marca il territorio, alla ricerca di potenziali prede, esplorando il soffice manto innevato del Matese, in provincia di Caserta. Una volpe viene così sorpresa da una delle fototrappole del progetto coordinato dall'associazione Ardea e dal Parco regionale del Matese: la clip, finita sul profilo Facebook ufficiale, documenta così la biodiversità di un'area in cui si erano già manifestati, nei giorni scorsi, anche i lupi. L'occhio indiscreto delle fototrappole continua dunque a indagare la fauna dell'area, fornendo utili indicazioni per le strategie di tutela e conservazione.
Pasquale Raicaldo

Battisti, la poliziotta che ha dato la caccia al terrorista: "Ora cerchiamo i suoi fiancheggiatori"

video "Non possiamo dire quanti sono per motivi di riservatezza. Questa è la seconda parte della nostra attività e ci stiamo lavorando". Cristina Villa, dirigente della Sezione antiterrorismo della Digos, che ha condotto le indagini che hanno portato alla cattura di Cesare Battisti, è stata ricevuta in Tribunale assieme al Questore Marcello Cardona dal Procuratore Generale Roberto D'Alfonso. "La prossima settimana - ha spiegato Villa -presenteremo la nostra relazione sulle indagini al dottor Alberto Nobili", il magistrato titolare del fascicolo sulla rete di fiancheggiatori che avrebbero aiutato Cesare Battisti a nascondersi in Bolivia. di Andrea Lattanzi

Cina, l'azienda umilia le dipendenti 'inefficienti': costrette a gattonare in strada

video Non sono riuscite a raggiungere gli obiettivi previsti per il 2018 e per questo - stando a quanto riporta il quotidiano internazionale The Epoch Times - sono state punite dai dai loro datori di lavoro, che le hanno obbligate ad avanzare carponi in strada. Un'umiliazione, come mostra il video finito sui social network cinesi, per giunta pericolosa: le donne si ritrovano su un tratto di strada su cui transitano anche delle auto. L'episodio si sarebbe verificato lo scorso 14 gennaio. Quelle in video sarebbero sei dipendenti di un beauty center di Tengzhou, città che si trova nella provincia dello Shandong, la regione più orientale del Paese. E' già successo, in passato, di assistere - sempre attraverso video diventati virali sui social - a punizioni corporali e umiliazioni varie di dipendenti cinesi. Nel 2016, per esempio, alcuni impiegati di una banca rurarle cinese sono stati sculacciati in pubblico con un bastone. Nel 2013 invece, nella città di Chongqing, un gruppo di dipendenti - tutti vestiti di arancione - si sono ritrovati a gattonare in circolo in un'area commerciale. In quel caso, dopo un'indagine sull'accaduto, si scoprì che i datori di lavoro interpretavano quella curiosa marcia come una sorta di "stress test"  video da YouTube

Vertice Governo, sottosegretario Durignon: "Tutto risolto per reddito di cittadinanza e quota 100"

video Si è concluso dopo meno di due ore il vertice a Palazzo Chigi in vista del Consiglio dei Ministri che vedrà sul tavolo il decreto con le due misure 'bandiera' del governo gialloverde. "Tutto bene, le coperture per reddito di cittadinanza e quota 100 ci sono", ha detto il sottosegretario leghista al Lavoro Claudio Durigon uscendo dalla riunione. "I nodi sono stati sciolti e i testi sono pronti per il Consiglio dei ministri di oggi", ha concluso, accompagnato dal sottosegretario leghista all'Economia e alle Finanze Massimo Garavaglia. di Camilla Romana Bruno