Stefanel dall'ascesa alla crisi: cosa c'è da sapere sull'azienda trevigiana

video L'azienda di abbigliamento, fondata a Ponte di Piave da Carlo Stefanel nel 1959, è stata ammessa a gennaio 2019 dal Tribunale di Treviso al concordato in bianco. Nel 1959 la ditta era ancora solo l’embrione della futura Stefanel che, nelle mani del figlio di Carlo, il trentenne Bepi, diverrà un marchio affermato del Made in Italy, simbolo dello slancio economico del Nordest italiano. Il confronto con la maglieria Benetton è stato, per almeno vent'anni, il carburante più efficiente della crescita dell’azienda che ora vede a rischio i lavoratori del gruppo. Ecco le tappe che dal boom degli anni ’80 hanno portato la Stefanel al concordato. (A cura di Eleonora Giovinazzo)