Ecuador, annullato il decreto sui carburanti: la festa nella notte dei manifestanti

video "Una vittoria del popolo": così gli indigeni ecuadoregni hanno festeggiato l'accordo raggiunto con il presidente, Lenin Moreno, che ha messo fine a 12 giorni di violente proteste nel Paese. L'intesa, raggiunta in poche ore di serrate trattative, stabilisce l'abrogazione del contestato provvedimento 883 che due settimane fa aveva messo fine alle sovvenzioni pubbliche e causato l'innalzamento dei prezzi del carburante. Le trattative, svoltesi nelle scorse ore alla periferia di Quito, hanno coinvolto il governo e rappresentanti delle organizzazioni del movimento indigeno, con la mediazione del coordinatore delle Nazioni Unite in Ecuador, Arnaud Peral, e della Conferenza episcopale ecuadoriana. L'articolo Ecuador, vince la piazza: il presidente ritira il decreto benzina  (video Reuters)

Si balla a ritmo di Greta Thunberg: il remix di Fatboy Slim fa impazzire i fan

video Un featuring piuttosto particolare, quello tra Fatboy Slim e Greta Thumberg. Durante il suo concerto a Gateshead, in Inghilterra, il deejay britannico ha riprodotto un remix della sua canzone "Right here, right now" del 1999 mixato con il discorso dell'attivista sedicenne alle Nazioni Unite. Greta infatti ha pronunciato le parole che risuonano nel ritornello dell'artista, "right here, right now" durante il suo ultimo appello ai governanti del mondo. I suoi fan hanno apprezzato, ballando e scatenandosi sotto il palco.  (Video: Facebook)

E se la guerra arrivasse fuori dalla cameretta dei vostri bambini? Il video di Save The Children

video La guerra dietro la porta di una casa tranquilla del mondo occidentale. È il video provocazione che Save The Children ha prodotto per ricordare a tutti i bambini che ogni anno sono vittima dei conflitti. Secondo l'Istituto di Ricerca sulla Pace di Oslo 142 milioni di bambini vivono in zone di conflitto ad alta intensità, cioè nelle zone con più di 1.000 morti legati alle violenze in un anno (Afghanistan, CAR, DRC, Iraq, Myanmar, Nigeria, Filippine, Somalia, Sud Sudan, Yemen). Le sei gravi violazioni contro i minori definite dalle Nazioni Unite includono: l'uccisione e la mutilazione; reclutamento o utilizzo di bambini come soldati; violenza sessuale; rapimento; attacchi contro scuole o ospedali; la negazione dell'accesso umanitario per i più piccoli. Video: Save The Children

Dal sottomarino alle Nazioni Unite, l'appello di Javier Bardem: "Proteggiamo gli oceani"

video "Gli oceani appartengono a tutti noi ma il destino ora è nelle vostre mai", queste le parole che Javier Bardem rivolge in inglese alle Nazioni Unite chiedendo ai rappresentanti di stilare un trattato simile a quello di Parigi sul clima, per proteggere il 30 per cento degli oceani entro il 2030. L'attore spagnolo premio Oscar ha raccontato il viaggio di otto giorni compiuto nel 2018 in Antartide a bordo di una nave insieme agli scienziati e agli attivisti di Greenpeace: un'esperienza che lo ha portato a vedere i suoi animali preferiti (i pinguini), a comprimersi in un minuscolo sottomarino ma anche a capire l'urgenza di poteggere l'habitat della vita marina, mai in pericolo come in questo momento. "Il mondo vi sta guardando negoziare questo accordo e questa volta non possiamo in alcun modo sbagliare", ha dichiarato Bardem nel suo discorso nella sede di New York delle Nazioni Unite.  Video: Reuters

Gran Bretagna, la partenza di Greta: si imbarca sullo yacht da regala per raggiungere gli Usa

video È iniziato il viaggio in barca a vela di Greta Thunberg. La giovane attivista svedese è partita da Plymouth per raggiungere gli Usa dove parteciperà al vertice sul clima delle Nazioni Unite, la Cop25 in programma a New York il 23 settembre, ma anche alle proteste contro i cambiamenti climatici che si svolgeranno il 20 e il 27 settembre. L'ispiratrice del movimento dei Fridays for Future ha preferito Malizia, lo yacht da regata capitanato dal marinaio tedesco Boris Herrmann e Pierre Casiraghi di Monaco, a un più rapido e comodo viaggio in aereo. Decisione presa perché, ha fatto sapere la sedicenne, i voli emettono troppa CO2. L'imbarcazione scelta, invece, è 'zero emissioni': solo energia da fonti rinnovabili, garantita da pannelli solari e turbine sottomarine. È il primo viaggio in barca a vela per l'attivista che non è sembrata preoccupata dalle difficoltà dell'impresa: con lei anche suo padre, Svante Thunberg, e il regista Nathan Grossman. Video: Reuters

Eccidio di Sant'Anna di Stazzema, il ministro Moavero: "Ecco perché importante ricordare"

video "Vediamo purtroppo che anche vicino all'Italia ci sono situazioni di guerra. Dobbiamo preservare la pace, preservare le organizzazioni e le istituzioni che garantiscono la pace: le Nazioni unite e la stessa Unione europea".Così il ministro Enzo Moavero Milanesi a Sant'Anna di Stazzema in occasione del 75° anniversario dell'eccidio (video di Melania Carnevali) - L'ARTICOLO

Calciatori vegani e campo bio: in Inghilterra il primo club al mondo certificato a 'emissioni zero'

video Il Forest Green Rovers è la squadra di calcio della città di Nailsworth che conta appena settemila abitanti e milita nell'ultima serie professionistica inglese. E Dale Vince - Ceo di un'azienda che vende energia elettrica rinnovabile - è il presidente che ha dato la svolta 'green' al team, che già da tempo rispetta diversi criteri di sostenibilità: sfrutta esclusivamente energia rinnovabile, offre un'alimentazione vegana ai propri giocatori e al suo staff (e incoraggia i tifosi a fare altrettanto) e gioca su un campo con manto erboso organico. E ora è arrivata la certificazione da parte delle Nazioni Unite che lo ha riconosciuto come primo team a 'emissioni zero', nell'ambito della Climate Neutral Now.   

Concerto a -12, gli strumenti sono di ghiaccio: la musica di Greenpeace per proteggere l'Artico

video Un concerto a -12 gradi, note che dal ghiaccio si diffondono nel freddo polare. Le immagini dell'ultima campagna di Greenpeace trasmettono tutta la bellezza di una natura in pericolo. I musicisti hanno suonato un brano inedito, "Ocean memories", con strumenti scolpiti nel ghiaccio. "Quest'anno l'Artico sta facendo registrare uno scioglimento da record e nello scorso aprile la temperatura media è stata di 8 gradi sopra la norma", si legge in una nota diffusa dall'organizzazione ambientalista. Con questo video parte la campagna 'Proteggi l'oceano': "Vogliamo sensibilizzare sull'immediata necessità di santuari oceanici non solo per il Polo Nord ma per l'intero Pianeta", dichiara Halvard Raavand di Greenpeace Nordic, campagna mirata ad ottenere nuovi negoziati presso le Nazioni Unite per un trattato globale sugli oceani.  Video: Greenpeace

Clima, "Bella ciao" diventa un inno per l'ambiente: il coro dei bambini torna virale

video "Do it now", fallo ora. E' il titolo della canzone tornata virale in questi giorni con l'avvicinarsi del "FridaysForFuture", la manifestazione su scala globale ispirata dalla sedicenne Greta Thunberg a favore dell'ambiente. "Dobbiamo svegliarci, dobbiamo aprire gli occhi, dobbiamo farlo ora. Dobbiamo costruire un futuro migliore, e dobbiamo iniziare ora", recita il testo del brano cantato da centinaia di bambini sulle note di "Bella Ciao". Il video risale al settembre 2012, quando in Belgio venne organizzata "Sing for the climate" una manifestazione ambientalista analoga a quella del 15 marzo che vide la partecipazione di oltre 380mila persone. E' in quell'occasione che venne girata la clip di "Do It Now", presentata successivamente al primo ministro belga proiettata durante l'ultima seduta plenaria della conferenza delle Nazioni Unite di Doha sui cambiamenti climatici Video: Sing For The Future

White Marble Marathon, in 1500 al via per la terza edizione: i momenti salienti

video Il marocchino Youssef Aich è il vincitore della terza edizione della White Marble Marathon a Marina di Carrara. Ha percorso i 42 chilometri della competizione in 2 h 24' 35". Al secondo posto, dopo un arrivo in volata, in piazza Nazioni Unite a Marina di Carrara Ahmed Nasef, campione italiano di maratona in carica. Oltre 1500 i partecipanti complessivi a questa terza edizione (video Cuffaro) - L'ARTICOLO