Offshore si schianta al Lido, tre morti a Venezia: le prime immagini

video Tre persone sono morte ed una quarta è rimasta ferita in un incidente nautico avvenuto nella serata di martedì a Venezia. Un potente motoscafo è finito contro la diga di San Nicoletto, in località Lunata, e nello schianto tre occupanti della barca sono morti. Stavano stabilendo il record mondiale di velocità Monaco-Venezia. Nel video girato dai vigili del fuoco, le immagini del relito(video vigili del fuoco)

Finita la vacanza senza cellulare in Agordino, è dura ripartire

video Sono tornati a casa i 10 protagonisti di "Recharge in Nature in the Heart of Dolomites",selezionati per cinque giorni di attività di rilassamento, equilibrio e concentrazione a 2.000 metri al Rifugio Falier in valle Ombretta, nell'Agordino, senza smartphone né collegamenticon l'esterno. I dieci partecipanti hanno fatto fatica a riprendersi i propri smartphone dati in consegna giovedì scorso. Molto contenti gli organizzatori, tra cui i sette amministratori di Rocca Pietore, Alleghe, Colle Santa Lucia, Livinnallongo, San Tomaso, Taibon e Cencenighe promotori del progetto di marketing

Scissione Pd, Bersani: "Renzi faccia come crede, vada dove lo porta il cuore"

video "Vada dove lo porta il cuore, non mi interessa". Cosi Pier Luigi Bersani intercettato fuori da Palazzo Madama commenta la decisione di Renzi di lasciare il Partito Democratico. "Io mi chiedo - continua Bersani - se c’è davvero bisogno di partiti personali o collettivi. Questa è una domanda nobile, i partiti personali sono una scorciatoia che ti porta a sbattere contro il muro. Quindi rispetto per il PD", conclude l’ex segretario di Cristina Pantaleoni

Scissione Pd, Renzi: "Non collegata a vicenda ministri". Rosato: "A Zingaretti dico buon lavoro"

video "Scissione? Non va collegata a vicenda ministri". Taglia corto così Matteo Renzi dopo le polemiche per la decisione di lasciare il Partito democratico, insieme a una trentina di deputati e senatori che lo seguiranno fuori dal Nazareno. "Modello novecentesco di partito non basta più per rispondere al cambiamento". conclude il senatore. A fargli eco i fedelissimi Marattin e Rosato intercettati fuori da Montecitorio: "Un messaggio per Zingaretti? gli auguro buon lavoro", dice Rosato di Cristina Pantaleoni

Tv, arriva "Giochi senza frontiere 2.0": da un'idea di Ilary Blasi e con giudice Juri Chechi

video Nasce da una proposta della conduttrice televisiva Ilary Blasi il programma che riprende il format di quello che era lo storico "Giochi senza Frontiere", la grande sfida tra squadre europee, protagonista della tv degli anni novanta. Il nuovo progetto si chiamerà "Eurogames" e sarà condotto dalla Blasi e da Alvin, con la supervisione del giudice Jury Chechi, al via il 19 settembre su Canale 5. Un format molto simile al suo predecessore, con le storiche sfide e con il supporto delle tecnologie moderne. In ogni puntata giocherà una compagine proveniente da una diversa città e composta da dieci concorrenti. Alla finalissima si accederà con il miglior punteggio ottenuto durante le puntate eliminatorie. Video di Daniele Alberti d'Enno

Tv, arriva "Giochi senza frontiere 2.0": da un'idea di Ilary Blasi e con giudice Juri Chechi

video Nasce da una proposta della conduttrice televisiva Ilary Blasi il programma che riprende il format di quello che era lo storico "Giochi senza Frontiere", la grande sfida tra squadre europee, protagonista della tv degli anni novanta. Il nuovo progetto si chiamerà "Eurogames" e sarà condotto dalla Blasi e da Alvin, con la supervisione del giudice Jury Chechi, al via il 19 settembre su Canale 5. Un format molto simile al suo predecessore, con le storiche sfide e con il supporto delle tecnologie moderne. In ogni puntata giocherà una compagine proveniente da una diversa città e composta da dieci concorrenti. Alla finalissima si accederà con il miglior punteggio ottenuto durante le puntate eliminatorie. Video di Daniele Alberti d'Enno

Australia, c'è uno squalo a pochi metri da un surfista: lo avvertono con un drone

video Un surfista è stato avvisato della presenza di uno squalo grazie a un drone che volava sopra l'oceano. L'operatore di droni amatoriali Christopher Joye stava pattugliando la zona di Werri Beach, nel Nuovo Galles del Sud, quando ha visto l'animale dirigersi verso il surfista. Usando un altoparlante installato sul drone è stato in grado di inviare un messaggio di avvertimento all'uomo, che ha rapidamente girato la tavola verso terra  video Christopher Joye / Reuters

Operai Whirlpool manifestano a Roma, davanti al Mise, dove si tiene l'incontro tra azienda e sindacati

video "Napoli non molla: no alla riconversione industriale". Lo gridano gli operai della Whirlpool arrivati a Roma per un presidio davanti al Ministero dello Sviluppo Economico, dove si tiene l'incontro tra azienda e sindacati, presieduto dalla sottosegretaria Alessandra Todde. Da Napoli, riferiscono gli operai, sono partiti 4 pullman con circa 200 persone. "Napoli non molla" è la scritta sulle magliette dei manifestanti, che chiedono il mantenimento della produzione e di tutti i 420 posti di lavoro. I sindacati sono pronti ad annunciare lo sciopero se la trattativa non farà un passo in avanti. Sale la tensione. Gli operai in strada hanno saputo che l'azienda ha deciso di cedere l'azienda di via Argine. I lavoratori chiedono ai sindacati di abbandonare subito il tavolo. "Scendete" urlano verso il ministero. Presenti a Roma anche Monica Buonanno e Sonia Palmeri, assessori al Lavoro, rispettivamente per Comune di Napoli e Regione Campania. video di Antonio Di Costanzo

Palermo, il tour di Lipari per il suo film contro i "baroni" dell'Università

video Baronaggio, raccomandazioni e favori agli amici in barba ad ogni criterio meritocratico, l’unico secondo cui gli studenti universitari dovrebbero andare avanti. Ne parla con il suo senso dell’umorismo Robero Lipari nel film “Tuttoapposto”, diretto da Gianni Costantino, nelle sale italiane dal 3 ottobre. La storia parla di Roberto, studente universitario, il cui padre (Luca Zingaretti) è anche il rettore dell’ ateneo in cui i docenti vendono esami e assumono solo amici e parenti. Roberto decide di combattere questo stato di cose e realizza, infatti, un’App per smartphone denominata “Tuttapposto” che valuta l’operato dei professori e che porterà a una serie di esilaranti colpi di scena .di Paola PottinoVideo Palermo

Parma, siringa in pugno minaccia la farmacista: le immagini della rapina

video Un rapinatore ha minacciato una dottoressa al lavoro nella farmacia in via Gramsci a Parma per farsi consegnare l'incasso. L'uomo, un 39enne calabresi con problemi di droga e precedenti penali, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno rintracciato grazie alle immagini delle telecamere posizionate nell'attività commerciale. Era riuscito a farsi consegnare 200 euro ma dopo poche ore i militari lo hanno trovato in strada dei Mercati nella zona del Sert. Video Carabinieri di Parma

Maxi operazione antidroga a Roma, tra i 21 arrestati anche un uomo vicino all'ultras Diabolik

video Sono 21 gli arresti eseguiti dalla Squadra mobile della questura di Roma nell'ambito dell'operazione antidroga denominata "Lucifero 2017". Arresti eseguiti per lo piu' nelle piazze di spaccio di Torpignattara, Marranella, La Rustica, Acilia, Infernetto, Pietralata e Fonte Nuova. L'operazione in corso a Roma mira a colpire i più importanti fornitori delle piazze di spaccio della Capitale, disarticolandole. Leggi l'articoloVideo Polizia di Stato

Renzi fuori dal Pd, sui social è gara al post più ironico

video Renzi ha conquistato non solo le prime pagine dei giornali, ma anche le home dei social network. L'annuncio della scissione dal Pd ha reso il senatore toscano protagonista di tanti nuovi meme ironico. Qualcuno ha recuperato uno dei tormentoni legati a Matteo Renzi e lo ha riadattato con "Giuseppi stai sereno", altri invece hanno dato vita a nuovi fotomontaggi trasformando la serie anni '90 'Friends' in 'Rienz'. A cura di Roberta Lancellotti

Pd, "Piacere, Matteo Renzi": così Romano Prodi ironizza (e tace) sulla scissione

video Darebbe il professore e fondatore dei dem un giudizio sullo strappo di Matteo Renzi? "No", risponde Prodi, che accarezza il cronista ed entra nello stabilimento di Uboldo (VA) della Deles, azienda specializzata in packaging ed imballaggi. Poco dopo saluta altri cronisti con una laconica battuta: "Piacere Renzi". Voleva parlare solo ai giovani studenti venuti ad ascoltarlo e così ha fatto, evitando, talvolta forse mordendosi la lingua, di rispondere alle domande dei cronisti. Plaude al sistema maggioritario dal palco, "perché la frammentazione partitica è un dramma", ma le note politiche finiscono qui. Dobbiamo pensare che sia contento dell'uscita di Renzi allora? "Siete autorizzati a non pensare niente", replica ancora dal suo silenzioso fortino. di Andrea Lattanzi

Arrestato in Spagna l'uomo ragno. fuggi da una finestra della questura di Torino durante l'interrogatorio

video E stato arrestato ieri pomeriggio in Spagna, a Torrevieja, l''uomo ragno' protagonista lo scorso giugno di una spettacolare fuga dagli uffici della Questura torinese al termine di un interrogatorio. L'uomo, un 35enne extracomunitario, coinvolto in un caso di violenza sessuale di gruppo e di spaccio di droga nei confronti di una giovane italiana avvenuto nell'aprile precedente, conclusa la deposizione, dopo aver scambiato una frase con il suo avvocato di fiducia, si era alzato dalla sedia e si era lanciato verso la finestra del primo piano e dopo un volo di circa sette metri senza riportare lesioni, si era dato alla fuga. Le indagini, subito avviate anche con la collaborazione dell'Interpol, avevano permesso di accertare che l'uomo, di corporatura atletica e con un passato di calciatore dilettante, subito dopo la fuga si era diretto in Spagna, dove risiede una sorella. A rintracciarlo la polizia spagnola mentre stava buttando la spazzatura. Anche in quel caso ha tentato la fuga ma è stato immobilizzato e arrestato. Nelle prossime ore verranno avviate le pratiche per l'estradizione.Video Policia Nacional

De Castelbajac rinnova Benetton: per la collezione 2020 arriva il cappotto di carta

video Presentazione in anteprima alla stampa della collezione primavera estate 2020 di Benetton firmata da Jean-Charles de Castelbajac. La collezione presentata oggi a Milano si chiama "color wave". "Abbiamo puntato per questa collezione sul colore da sempre simbolo Benetton con un'attenzione particolare all'ecologia cercando di vestire tutte le generazioni", ha detto lo stilista. Tra i modelli presentati questa mattina nell'incontro riservato alla stampa, un cappotto realizzato di carta. L'articolo(video Valentina Calzavara)