Fascisti al Salone del Libro di Torino, Comune e Regione chiedono recissione del contratto con AltaForte

video La Città di Torino e la Regione Piemonte, soci fondatori del Salone del Libro, hanno chiesto alla associazione 'Torino, la città del libro' al Circolo dei Lettori e al Comitato di indirizzo del Salone del Libro che organizzano la manifestazione, di rescindere il contratto con la casa editrice AltaForte. "Alla luce della situazione che si è venuta a creare, che rende impossibile lo svolgimento della prevista lezione agli studenti di Halina Birenbaum, sopravvissuta ai campi di concentramento nazisti, e alla forti criticità e preoccupazioni espresse dagli espositori in relazione alla presenza e al posizionamento dello stand di AltaForte - Hanno spiegato la sindaca di Torino, Chiara Appendino, il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e Nicola Lagioia direttore del Salone - È necessario tutelare il Salone del Libro, la sua immagine, la sua impronta democratica e il sereno svolgimento di una manifestazione seguita da molte decine di migliaia di persone". Video di Alessandro Contaldo

Zingaretti a Torino: "Salvini coi neonazisti? Grave è che Di Maio gli permetta di stare al Viminale"

video "Mi ha colpito molto quanto ieri ha detto il vice premier Di Maio secondo cui è grave che Salvini sia alleato con i partiti neonazisti. Io mi permetto di dire che è ancora più grave che Di Maio permetta a una persona del genere di fare il ministro dell'Interno". A dirlo è il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a Torino per promuovere la candidatura di Sergio Chiamparino per il secondo mandato da Presidente della Regione Piemonte. Zingaretti ha incontrato il popolo del Pd in piazza Castello dove ha firmato alcune tessere e risposto alle domande dei giornalisti. di Alessandro Contaldo

Zingaretti: "Il governo gialloverde gioca coi programmi come con le figurine"

video "Abbiamo alle nostre spalle nove mesi di propaganda, di confronti, di selfie, ma questo Paese è di nuovo in ginocchio. La produzione industriale è crollata, il fatturato delle aziende è fermo come lo sono i cantieri del Paese. La Tav è un simbolo di come non ci si deve comportare rispetto alle aspettative di futuro". Così il vincitore delle primarie del Pd, Nicola Zingaretti, al termine dell'incontro a Torino col presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino. "Per nascondere una divergenza politica - aggiunge Zingaretti - ogni settimana se ne ascolta una - Ha proseguito Zingaretti che ha concluso - Giocano con i programmi come si gioca con le figurine". Video di Alessandro Contaldo

Tav, Torino: cartelli e bagarre in Consiglio Regionale

video Alcuni cartelli Sì Tav, esposti in aula da tre consiglieri del Pd durante il dibattito sulla Torino-Lione aperto dalle comunicazioni del governatore Sergio Chiamparino, hanno fatto scattare una breve sospensione dei lavori del Consiglio regionale del Piemonte. I cartelli, giocati sul bianco, rosso e verde del tricolore italiano, sono stati esposti da Valentina Caputo, Nadia Conticelli e Luca Cassiani. Pronta la reazione dei consiglieri M5S, che ne hanno chiesto l'immediata rimozione. Il presidente del Consiglio regionale, Nino Boeti, ha sospeso brevemente i lavori e chiesto la rimozione dei cartelli. Video di Alessandro Contaldo

Torino dà l'ultimo saluto a Mimmo, il "figaro" di sindaci e vip

video Alcune centinaia di persone si sono date appuntamento davanti alla bottega di Mimmo Polzella, il barbiere di via Principe Amedeo scomparso qualche giorno fa a Torino. Commosso il ricordo del Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e dei molti amici davanti alla bara poggiata all'interno del piccolo negozio negli anni meta di sindaci, uomini politici e vip. Video di Alessandro Contaldo