Roma, dopo il crollo riapre San Giuseppe ai Falegnami

video Riapre fino al 6 gennaio (ad eccezione del 28 dicembre) la chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, interessata dal crollo del tetto lo scorso 30 agosto.. Sarà possibile ammirare il presepe ligneo, realizzato nei primi anni del XVII secolo da Giovan Battista Montano, e collocato originariamente nel lacunare centrale del soffitto crollato: "È stato ripulito e ricomposto" spiega il vescovo Daniele Libanori, ausiliare per la diocesi di Roma e rettore della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami. Il presepe potrà essere ammirato durante tutto il periodo di riapertura della chiesa. Riaperto al pubblico anche il Carcer Tullianum (Carcere Mamertino) che si trova al di sotto della chiesa.(video maria cristina massaro Agf)