Da favoriti a disastrosi

di Alessandro Bernini La paura si insinua lungo il perimetro dei 24 giorni del Mondiale 1974 in Germania Ovest, allora le Germanie erano ancora due. Troppo fresco e doloroso il ricordo del massacro di Monaco, con 17 vittime durante le Olimpiadi di due anni prima. Ecco perché si rivela il M

Senza Titolo

MONDIALI 2014 Ideazione e coordinamento editoriale STEFANO TAMBURINI Realizzazione: Paolo Baron e Rocco Coletti Con il contributo di: Alessandro Bernini, Davide Berti, Valentino Beccari, Paolo Carletti, Marianna Bruschi, Ciro Esposito, Ludovico Fraia, Andrea Gabbi, Giuseppe Galli, Antonio

Senza Titolo

MONDIALI 2014 Ideazione e coordinamento editoriale STEFANO TAMBURINI Realizzazione: Paolo Baron e Rocco Coletti Con il contributo di: Alessandro Bernini, Davide Berti, Valentino Beccari, Paolo Carletti, Marianna Bruschi, Ciro Esposito, Ludovico Fraia, Andrea Gabbi, Giuseppe Galli, Antonio

«Io ho pagato e adesso ho paura»

di Natalia Andreani wROMA C.F. (ne proteggiamo il nome di per ragioni di privacy), ha coraggio da vendere, ma adesso ha paura e tanti rimorsi. Paura di cosa? «Di quello che ho fatto a mio figlio. Delle conseguenze di queste infusioni che secondo i Nas sarebbero contaminate e a rischio Aids

Ecco tutte le firme del libro olimpico

L’eBook “Emozioni olimpiche” è stato curato da Stefano Tamburini con il contributo di Nicola Baldo, Valentino Beccari, Carlo Bellotto, Paolo Carletti, Cristina Chinello, Fiammetta Cupellaro, Andrea Gabbi, Maurizio Di Giangiacomo, Vittorio Emiliani, Antonio Frigo, Claudio Malvicini, Marco M

Soldi alle imprese, Ue scettica

di Paolo Carletti wROMA L’Unione europea interviene sulla decisione del governo italiano di pagare 40 miliardi di debiti della pubblica amministrazione alle imprese italiane mettendo in dubbio la liceità dell’operazione. Ma all’allarme suscitato dall’avvertimento di Bruxelles, replica il

M5S, i senatori ribelli sfidano Grillo

di Paolo Carletti wROMA «Lunedì o martedì sarò a Roma per discutere l’opportunità delle mie dimissioni». Taglia corto il senatore Giuseppe Vacciano su Facebook. «Se si cercano i colpevoli di alto tradimento ai princìpi del M5S, ecco, uno l’avete trovato. Io ho votato Grasso». La lacerazi

Senza Titolo

di Paolo Carletti wROMA Tra interviste al britannico Time e altri giornali e tv esclusivamente stranieri, e attacchi dal suo blog, Grillo si pone ancora al centro della giornata politica sferrando un’offensiva durissima contro i media. In particolare il leader del Movimento Cinque Stelle

Trombati, conferme e new entry

di Vindice Lecis wROMA La mattinata era iniziata con una gaffe proveniente proprio dai sobri uffici di Palazzo Chigi: ecco i «trombati» eccellenti si leggeva in un tweet spedito dallo staff, con tanto di foto di Fini e altri esclusi dall’elezione. Poco dopo sono arrivate le scuse ma è in

M5S verso un appoggio esterno al Pd

di Paolo Carletti wROMA Grillo e il Pd, manovre di avvicinamento. Il leader del Movimento 5 Stelle, dall’altro ieri primo partito in Italia, lo aveva fatto intendere parlando sul suo blog dell’esperienza siciliana, dove i grillini appoggiano il governo regionale su provvedimenti specific