Senza Titolo

mandati Scaldare i banchi in Regione nLa triste e incresciosa vicenda dei due mandati in regione proposta dal coraggioso Leonardo Padrin e caldeggiata da Luca Zaia dimostra che molti consiglieri e assessori sono affetti da “Power addiction”: sono attaccati, anzi incollati alla “carega”! È

È Festa della famiglia tradizionale

VENEZIA A questo punto resta soltanto da decidere la data in cui verrà celebrata. Il varo della «Festa della Famiglia Naturale, fondata sull’unione tra uomo e donna», è stata formalizzata ieri dal Consiglio regionale del Veneto che ha approvato la mozione presentata dal Carroccio (prima fi

Senza Titolo

di Filippo Tosatto wVENEZIA Un tributo doveroso alla «famiglia naturale» (padre, madre, figlioli) secondo Arianna Lazzarini, la vicecapogruppo della Lega artefice della Festa dedicata ai genitori eterosessuali e alla loro prole. Un gesto discriminatorio, retrogrado, che mortifica i diritti

Province, oltre 5.500 alle urne

BELLUNO Alta affluenza alle urne per il voto per le Province. Daniela Larese Filon è la nuova presidente della Provincia di Belluno. Scontato l’esito della votazione, svoltasi ieri. La sua, infatti, era una candidatura unica. Per le altre province bisognerà attendere lo spoglio di questa m

Parapiglia sul tetto di 2 mandati

di Filippo Tosatto wVENEZIA Una miccia nella polveriera, il progetto di legge di Leonardo Padrin che stabilisce un limite di due mandati per i consiglieri regionali del Veneto. La sortita del capogruppo di Forza Italia sta creando divisioni sia nella maggioranza che nell’opposizione, dove

Legge elettorale sbagliata, va cambiata

di Claudio Baccarin wVENEZIA Non è mai stata applicata ma già bisogna cambiarla. E il tempo stringe, visto che si andrà al voto nella prossima primavera.Stiamo parlando della legge regionale 5 del 16 gennaio 2012, che detta le “Norme per l’elezione del presidente della giunta e del consigl

Regionali, Berlusconi incorona Zaia

di Daniele Ferrazza wVENEZIA Arriva direttamente da Arcore il via libera alla candidatura di Luca Zaia alla guida del Veneto nelle elezioni regionali 2015. Una «benedizione» raccolta dai coordinatori veneti e lombardi di Forza Italia, Marco Marin e Mariastella Gelmini, ricevuti ieri a vill