la precisazione

GIAVERA. I cacciatori prendono le distanze dall’uccisione a fucilate della cagnolina da parte dell’allevatore di 52 anni di Giavera. «Non è un cacciatore», precosa lo stesso presidente della Riserva alpina numero 6 Volpago Giavera, Gianni Mazzocco. Il cinquantaduenne denunciato per uccisio