Bogdaneanu chiede perdono a Daniele Pelliciardi

article «Chiedo perdono a Daniele Pelliciardi. Ma io non sono un killer». George Alin Bogdaneanu, il ventunenne rumeno accusato di essere «l’ispiratore» del massacro di Gorgo, risponde alle domande che la tribuna gli ha fatto pervenire in carcere, ad un anno esatto dal più efferato delitto che la Marca ricordi. Ripercorre quei giorni a cavallo del 21 agosto scorso, l’amicizia con Naim Stafa (l’altro imputato) e si prepara al processo: «E’ giusto che io paghi».

Giorgio Barbieri