no titolo

article 35.000PutIl numero di veicoli che ogni giorno circola all’interno dell’anello cittadino.33.000Carlo AlbertoIl numero di mezzi registrato dai sensori di Ca’ Sugana. Qui arrivano anche i flussi...

Torino, il "miracolo" del toret che non versa acqua ma barbera

video L'evento "Vendemmia a Torino - Grapes in Town", ha portato nelle strade di Torino la fontanella dalla quale sgorga vino anziché acqua. Il toret, come vengono chiamate in dialetto piemontese le tipiche fontane verdi con la testa di toro, è stata trasportata su un veicolo elettrico Pony Zero che ha toccato le principali vie del centro: da piazza Castello a Porta Palazzo, passando per via Lagrange e via Carlo Alberto, e a tutti i passanti sono stati offerti bicchieri di vino Barbera Fontanafredda. di Alessandro Contaldo

I cartelloni pubblicitari del boom economico in mostra al museo Salce di Treviso

video “Verso il boom! 1950-1962” è l’ultima mostra in corso al Museo Salce. E' dedicata ai cartelloni pubblicitari che hanno fatto la storia, ultima della serie “Illustri persuasioni” che ha accompagnato l’apertura al pubblico del Museo stesso a partire da maggio 2017. La mostra “Verso il boom! 1950-1962” nella sede del Museo Salce in via Carlo Alberto a Treviso, è aperta al pubblico dal 29 settembre al 17 marzo, con i seguenti orari: da mercoledì a domenica dalle 10 alle 18

Torino, la Cinquecento "ritorna al futuro". E c'è anche Doc

video Ecco lo spot girato nel giugno scorso a Torino e che in pratica racconta il "ritorno al futuro" della Cinquecento. Un viaggio nel tempo ispirato al celebre film di Zemeckis in cui i protagonisti dell spot si vedono negli anni Cinquanta - l'ambientazione è quella di via Andrea Doria, via Carlo Alberto e dintorni- e poi nei quartieri più moderni della città, quelli del grattacielo e delle Spine. Il tutto reso ancor più credibile dalla presenza di Christopher Lloyd, il "Doc" protagonista di "Ritorno al futuro", con i lunghi capelli bianchi e la divisa da vigile urbano. Tutto attorno, auto d'epoca come la Lancia Fulvia, la Fiat 1100 e le vecchie 500 e poi le replice contemporanee delle vetture che hanno fatto la storia della Fiat