Mondiali paralimpici, Bebe Vio vince ancora: "Sono felice, da settembre vivevo in palestra"

video Beatrice Vio ha vinto la medaglia d'oro nel fioretto individuale, categoria B, alle paralimpiadi di scherma all'Hilton Rome Airport di Fiumicino. "Questo è il mondiale e ci tenevo tantissimo. E' da settembre che vivo in palestra, quindi sono davvero felice": così la campionessa azzurra ha commentato la vittoria appena scesa dalla pedana. In finale la Vio ha battuto la russa Viktoria Boykova con il punteggio di 15-3. Per la campionessa olimpica in carica, in seguito al successo ottenuto lo scorso anno a Rio de Janeiro, si tratta del secondo oro mondiale dopo quello conquistato due anni fa a Eger, in Ungheria.di Livia Crisafi

La prima lezione di scherma in piedi per Bebe Vio

video L'ultima volta aveva 11 anni. Era fine 2008. E sicuramente non avrà pensato che quella, probabilmente, sarebbe stata l'ultima volta che le sue gambe si sarebbero mosse in pedana per schivare gli affondi delle avversarie. Poi la meningite, le amputazioni, un percorso difficilissimo da affrontare. Ma non impossibile, non per Beatrice Vio, almeno. Non solo è tornata alla vita, non solo è tornata alla scherma (il suo grande amore) vincendo anche una medaglia d'oro (e una di bronzo, a squadre) a Rio, ma ora - guardare per credere - è tornata a tirare di scherma in piedi. LEGGI L'ARTICOLO