Senza Titolo

padova. Dopo Giovanni Castellucci, ad di Atlantia be di Aspi, anche Fabio Cerchiai è pronto a lasciare il vertice di Autostrade per l'Italia. La decisione ufficiale, e come nel caso di Castellucci in correlazione con la chiusura dell'operazione Abertis, è stata presa deliberata nel board convocato g

Senza Titolo

LE FARMACIETrevisoAPERTURA 24 ORE SU 24Comunale Eden via Cattaneo 2,tel. 0422 230645APERTURA DALLE 8.45 ALLE 22Graziati ai Due PomiP. Monte di Pietà,tel. 0422 546721ProvinciaAPERTURA 24 ORE SU 24Lanzago di Silea Farmacia del Sile,via Callalta 27,tel. 0422 361232Merlengo di Ponzano Veneto via degli A

Senza Titolo

LE FARMACIETrevisoAPERTURA 24 ORE SU 24Graziati ai Due Pomi P. Monte di Pietà,tel. 0422 546721APERTURA DALLE 8.45 ALLE 22S. Maria del Roverevia Ellero 1,tel. 0422 300734ProvinciaAPERTURA 24 ORE SU 24Lanzago di Silea Farmacia del Sile,via Callalta 27,tel. 0422 361232Merlengo di Ponzano Veneto via deg

Senza Titolo

LE FARMACIETrevisoAPERTURA 24 ORE SU 24S. Maria del Rovere via Ellero 1,tel. 0422 300734APERTURA DALLE 8.45 ALLE 22ComunaleViale Luzzatti 38/B,tel. 0422 260759ProvinciaAPERTURA 24 ORE SU 24Lanzago di Silea Farmacia del Sile,via Callalta 27,tel. 0422 361232Merlengo di Ponzano Veneto via degli Alpini

Vende i suoi peluche per aiutare il rifugio di Ponzano e l?Enpa la ringrazia con una targa

video Dopo aver adottato la sua Brigitte (un’anziana cokerina abbandonata da un cacciatore) Francesca, 9 anni, è rimasta talmente impressionata dagli ospiti e dai volontari che gestiscono il rifugio Enpa di Ponzano Veneto da volerli aiutare concretamente. La bimba, allora, ha radunato i suoi peluche e dopo aver allestito un banchetto davanti casa della nonna, per settimane ha chiesto ai passanti un contributo. La somma raccolta è stata consegnata ai volontari del canile che commossi e stupiti dall’affetto e dal gesto di Francesca, hanno deciso di nominarla volontaria ad honorem con tanto di targa celebrativa (a cura di Martina Tartaglino)

Dal campo alla tavola: ecco le foto che hanno vinto il concorso della Tribuna

video La selezione delle immagini è stata affidata alla giuria presieduta dal direttore della Tribuna di Treviso Paolo Possamai e composta anche da Paolo Cagnan, Giorgio Sbrissa e dai fotografi Giancarlo Baggio, Daniele Maccagnan e Nicola Mattiuzzo. Ha vinto “Pistilli di zafferano appena staccati dal fiore a San Biagio di Callalta” di Riccardo Zabotti.La seconda foto classificata è “L’asparago eletto re della tavola, Ponzano Veneto” di Camillo Campobasso. Terzo scatto premiato è invece “Il movimento quasi teatrale del grigliatore per far sì che la carne diventi succulenta” di Stefano Bobini. La foto più votata sul nostro portale è stata quella di Marco Faggian, qui sotto: l'autunno porta i suoi frutti.

Le foto vincenti del concorso fotografico della Tribuna dal campo alla tavola

video “I pistilli di zafferano appena staccati dal fiore a San Biagio di Callalta”, una foto molto suggestiva dove il rosso domina sullo sfondo bianco dei petali, scattata nel laboratorio di casa, sono valsi il primo premio a Riccardo Zabotti. Seconda foto classificata è “L’asparago eletto re della tavola, Ponzano Veneto” di Camillo Campobasso, che ha scelto di immortalare l’amato ortaggio nella cucina di casa, «perché mi ricorda tanto la corona di un re».Terzo scatto premiato è invece “Il movimento quasi teatrale del grigliatore per far sì che la carne diventi succulenta” di Stefano Bobini. Attestato ai fotografi selezionati con le loro immagini per i 12 mesi del calendario 2019 del nostro giornale (in edicola gratis con la Tribuna il 19 dicembre). Un riconoscimento anche alla foto più votata sul portale del giornale: una originale natura morta di Marco Faggia

Senza Titolo

È stato un concorso non facile, piuttosto selettivo ma proprio per questo molto stimolante. "Dal campo alla tavola" vedrà il suo momento culminante dopodomani pomeriggio (con la cerimonia di premiazione degli scatti vincenti). L'appuntamento è per martedì 27 novembre alle 17.30 a Treviso, nella reda

A Ponzano, nel parco della gentilezza dove è vietato litigare

video Il Comune di Ponzano Veneto ha inaugurato due nuovi Angoli del Fair Play, presso il Giardino Longhin e il Parco Urbano: due pannelli per divulgare dieci impegni concreti che ognuno dovrebbe assumere per essere un “bravo cittadino”. Nel decalogo, anche l'invito a "Evitare la cattiveria e le aggressioni a parole, a gesti o nei miei scritti", e " Rispettare le regole perché servono per garantire la convivenza nella società"