Senza Titolo

IL REPORTAGEToni Frigo/ ponte di piaveIl primo che si sogna di chiamarla "mancata alluvione" merita che il suo indirizzo venga diffuso in via Passovecchio dove qualcuno potrà accoglierlo con i dovuti onori. Il giorno dopo una disgrazia, come suol dirsi, si fanno i bilanci. E per il non elitario popo

Senza Titolo

IL REPORTAGEToni Frigo/ ponte di piaveIl primo che si sogna di chiamarla "mancata alluvione" merita che il suo indirizzo venga diffuso in via Passovecchio dove qualcuno potrà accoglierlo con i dovuti onori. Il giorno dopo una disgrazia, come suol dirsi, si fanno i bilanci. E per il non elitario popo

Senza Titolo

toni frigoIl Piave ad ogni secolo fa piangere i suoi rivieraschi. Lo dice sempre il professor Andrea D'Alpaos, uno che di piene e di alluvioni se ne intende. Lunedì notte, con la memoria al dramma del 1966, più di qualcuno si è preparato al peggio. E molti altri sono andati a letto pregando che ques

Senza Titolo

toni frigoIl Piave ad ogni secolo fa piangere i suoi rivieraschi. Lo dice sempre il professor Andrea D'Alpaos, uno che di piene e di alluvioni se ne intende. Lunedì notte, con la memoria al dramma del 1966, più di qualcuno si è preparato al peggio. E molti altri sono andati a letto pregando che ques

Insegna a vivere per sorridere

il ricordoSorriso. E' la parola che ritorna più spesso sulle labbra degli amici di Sara, che già due ore prima affollano il sagrato della chiesa di Ponte di Piave. Poco distante il fiume ruggisce per la piena appena transitata, sotto il campanile un timido sole prova a scaldare i cuori e a vincere l