Il Piave porta ordigni a galla

Gli artificieri dell'esercito hanno rimosso martedì a Nervesa della Battaglia un proietto di artiglieria della Grande guerra e altri ordigni bellici che la forza del Piave in piena ha portato alla luce nei giorni scorsi nell'area vicina al antico porto fluviale di Nervesa.