Senza Titolo

Finegil Editoriale S.p.A. Divisione Nord-Est CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: Presidente: Carlo De Benedetti (Amministratore delegato) Monica Mondardini (Consigliere preposto alla divisione Nord-Est) Fabiano Begal Consiglieri: Gabriele Acquistapace, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo

Zanotto vola in Francia: carrambata

In principio fu una giovanissima e sconosciuta Francesca Piccinini a volare in Brasile. Poi fu la volta di Valentina Fiorin, che volò in Francia, seguita da Rachele Sangiuliano e Nadia Centoni. All’estero gioca tutt’ora Antonella Del Core e Caterina Bosetti mentre la sorella Lucia (tradita

Strage a Gaza in una scuola dell’Onu

TEL AVIV Nessuno sembra in grado di fermare la guerra a Gaza, arrivata al 23esimo giorno. Ieri un colpo di artiglieria israeliana ha centrato una scuola dell’agenzia Onu per i rifugiati a Jabaliya nella Striscia facendo 23 morti (compresi donne e bambini) e decine di feriti. Un attacco def

PERCH

... dell’attenzione. Si riferisce, pure, di una ripresa economica che non c’è. Di un Pil che arranca, rivelandosi la crescita inferiore pure alle già mediocri aspettative. Nonostante Mario Monti avesse visto...

Il giorno di Makkonen e “Anna”

Accredito giornaliero 5,00 euro, gratis under 14 e over 70 Programma completo in www.lagofest.org Per la terza giornata del Lago Film Fest a Revine Lago alle 22 il festival renderà omaggio al talento finlandese Joonas Makkonen, vincitore a Revine Lago 2012 del premio del pubblico con la da

brevi

CALCIO in lutto È morto “El Pardo” ex del Genoa Lutto nel mondo del calcio. Si è spento a 83 anni, nella propria abitazione di Montevideo, per cause naturali, l’ex attaccante Julio Cesar Abbadie, leggenda del Penarol e dell’Uruguay. “El Pardo”, come veniva soprannominato, nel corso della s

UN TRIONFO CHE PARTE DA LONTANO

di STEFANO TAMBURINI Anche gli algidi hanno un cuore e sanno dar sfogo all’inno alla gioia, perché un tempio del calcio è pur sempre un tempio del calcio e mica si può restar indifferenti. Questi tedeschi non saranno mai gli alfieri dell’esercito della simpatia ma bisogna ammetterlo: il me