La mitica Quinta D ritrova i prof

nnLa mitica Quinta D diplomatasi all'Einaudi nel 1982 si è ritrovata nei giorni scorsi attorno a un tavolo. Per l'occasione sono stati invitati anche i mitici professori: da Traiano Montini e Eros Tomio, da Carlo Arcidiacono a Lanfranco Tesser. Molti ricordi e soprattutto molti progetti per il futu

Sofija, si cerca tra Pederobba e Cavaso

CORNUDASi concentrano su Onigo di Pederobba le ricerche di Sofija Melnik, la quarantatreenne ucraina sparita da ormai più di 15 giorni e compagna di Daniel Pascal Albanese, l'uomo trovato senza vita tra sabato e domenica nel suo appartamento di Cornuda. Il sospetto a questo punto è che l'auto fatta

negli ultimi anni non sbaglia un colpo

CAVASO DEL TOMBA. Giandomenico Basso nasce in una famiglia di rallisti a Montebelluna il 15 settembre 1973. Inizia a correre verso i 20 anni, ma i primi successi arrivano nel 1999, quando vince il Trofeo 500 a bordo di una Fiat 500 Sporting. Nel 2001 e 2002 gareggia nel campionato mondiale junior co

Basso in Svizzera per il titolo europeo

di Niccolò BudoiawCAVASO DEL TOMBA«Partiamo per vincere il campionato». Giandomenico Basso non è un tipo abituato a nascondersi. E non lo fa neanche alla vigilia del Rallye du Valais, penultimo appuntamento del Tour European Rally (Ter) in programma da oggi a sabato nel suggestivo scenario delle Alp

La corsa di Giando Basso per i bambini

di Niccolò BudoiawCAVASO DEL TOMBAGiandomenico Basso è abituato a correre. Quando lo fa in macchina si dimostra uno dei migliori piloti europei. Ma quando lo fa a piedi non lo fa per stare davanti agli altri, ma per solidarietà. "Giando" si presenterà ai nastri di partenza della Venice Marathon, in