Gli sms del terrore: «Ci inseguono»

Giorgio Barbieri / VILLORBA«Ci inseguono. Venite ad aiutarci». «Ci siamo nascosti». «Venite». Sono una parte della raffica di sms inviati in una chat dai ragazzi che, per primi, sono entrati in contatto con il romeno Florin Ionit Stingaciu e con l'albanese Rubin Xhika sabato sera a Largo Molino a Fo

Auto contro scooter 53enne all'ospedale

BREDA. Incidente stradale, nella prima mattinata di ieri, in via Indipendenza a Breda di Piave. Un uomo di 53 anni, P.M., residente a Breda, mentre percorreva in sella al proprio scooter via Indipendenza, s'è scontrato con un'auto. L'incidente è apparso inizialmente più grave del previsto. Sul posto