Il presidente Pietrobon si dimette e lascia Villorba

VILLORBA. Il consiglio direttivo del Villorba ha ratificato le dimissioni del presidente Alessandro Pietrobon indirizzate con lettera ai soci nei giorni scorsi. La decisione del dirigente gialloblu è da legare ai suoi pressanti impegni di lavoro e alla volontà di cedere il passo, dopo una lunga parentesi al comando della società villorbese, proprio in concomitanza con il prestigioso risultato dello scudetto della squadra femminile e l'ottimo secondo posto della serie B maschile. «Ho tenuto la presidenza per un mandato - specifica Pietrobon - con una squadra di consiglieri che mi ha permesso di raggiungere quasi tutti gli obbiettivi prefissati e talvolta andando anche oltre le aspettative, soprattutto in ambito sportivo. L'unico rammarico è di non essere riuscito a trasformare la società da Asd a Ssd». --