Dimessa dall'ospedale Donna muore a 101 anni

VAZZOLA. È mancata all'età di 101 anni, Giovanna Biasi vedova Brugnera, signora facente parte di una conosciutissima e numerosa famiglia di Visnà. La donna era nata il 5 giugno 1918 a Vazzola e dall'età di 7 anni si era trasferita a Visnà. Da giovane si era sposata con Desiderio Brugnera e aveva sempre collaborato nell'azienda agricola di famiglia. Dal matrimonio ebbe ben 7 figli, 8 nipoti e 6 pronipoti. Il marito è mancato nel 1985, ma lei non si era persa d'animo e aveva continuato a guidare la famiglia. Lo scorso anno, c'era stata una festa per festeggiare i suoi 100 anni e, per l'occasione, si erano tenuti i festeggiamenti al parco con circa 110 persone tra parenti, amici e conoscenti. Purtroppo quest'anno, il 6 giugno, era caduta nella casa di via Riole 28 dove abitava, fratturandosi il femore. Era stata ricoverata all'ospedale di Conegliano, operata e dimessa lo scorso mercoledì, ma giovedì è morta. Giovanna ha lasciato i figli Bruno, Danilo, Valerio, Amabile, Sisto, Graziano e Graziella, uniti ai parenti tutti. Il funerale sarà celebrato domani, 1 luglio, alle ore 16.30 a Visnà. --A.V.