"Lavorare Insieme" candida Alessia Andreola a sindaco

LORIA. Sarà Alessia Andreola la candidata sindaco della lista di maggioranza "Lavorare Insieme": una decisione maturata nella squadra del sindaco Silvano Marchiori, che sta affrontando una battaglia sul fronte della sua salute personale. 51 anni, sposata, mamma di due figli, operatrice bibliotecaria, Alessia Andreola è attualmente assessore al sociale, alla cultura e all'istruzione.Una curiosità: sarà l'unica a sottoporsi alla valutazione del voto dell'attuale giunta: gli altri tre assessori hanno infatti deciso di lasciare il posto ad altri «pur continuando a collaborare a stretto contatto con la nostra lista», precisa la candidata sindaco, mentre il presidente del consiglio comunale Michele Guidolin pare stia guardando ad altri schieramenti, dopo che era emersa una differenza di vedute con l'attuale maggioranza. Già pronta anche la lista dei candidati: «L'età media è di 35 anni e vi sono simpatizzanti del centro destra, della Lega, di Forza Italia e una componente civica - spiega Andreola - molteplici anche le loro esperienze, dall'imprenditoria, al settore sociale, dall'università e dalla gestione del territorio».Dei dodici della squadra sono consiglieri uscenti solo due («In questo modo continuiamo a garantire il ricambio»), ovvero Luciano Bonin e Daniele Liviero, mentre torna Antonio Donazzolo, già assessore ai Lavori Pubblici nella giunta Vendrasco. Gli altri sono Stefania Carlesso, Roberto Porcellato e Matteo Daminato, residenti a Loria: Sabrina Revolon, Luis Lanzarini, da Bessica come Bonin e Donazzolo; sono da Ramon Martina Bragagnolo, Matteo Caon e Paolo Brotto, mentre Erika Bordignon risiede a Castione come Liviero. «Il programma sarà presentato ufficialmente il prossimo 3 maggio alle 20.30 nella sala polivalente - conclude Andreola - quello che possiamo anticipare è che sara in continuità con l'amministrazione attuale anche nell' impegno in seno all'Unione della Marca Occidentale. Doveroso un pensiero per Silvano: continuerà a collaborare con noi. Noi lo stiamo aspettando». La decisione di Lavorrae Insieme di candidare Andreola e la formulazione di una squadra completa ha chiuso definitivamente l'ipotesi di una possibile alleanza con la Lega, cosa che nelle chiacchiere pre elettorali sembrava fattibile. --D.N.