Marca, pieno di medaglie alla gara nazionale di Ostia

TREVISO. Si chiama "viet vo dao" ed è un'arte marziale vietnamita. Tre ideogrammi, con gli ultimi due che identificano la nazione asiatica. Fondata da Nguyen Loc, non è una semplice tecnica di combattimento ed è considerata arte ibrida che riassume discipline occidentali e orientali. Alla gara nazionale di Ostia, edizione numero 40, le compagini della Marca hanno fatto il pieno di medaglie. Il gruppo di Treviso ha colto tre primi posti con Orazio Possamai (over 40), Gloria Zanatta e Giorgia Graziano (pure bronzo). Villanova di Istrana ha centrato un primo posto con Elia Bonti, l'argento con Matteo De Maria e il bronzo con Luigi De Maria. Triplo argento e un terzo gradino per la squadra di Montebelluna: secondi posti per Sara Zara, Camillo Marco e Nicola Chinellato; terza posizione invece per Giuseppe Biasin. --M.T.