Capannoni vuoti da ristrutturare Oggi il piano

Trasformare aree produttive, capannoni industriali oggi dismessi o degradati, figli dell'economia pre-crisi, da costo ambientale, sociale ed economico a patrimonio da rivitalizzare per il riposizionamento competitivo e la rigenerazione del territorio. È questo l'obiettivo condiviso da Assindustria Venetocentro, Province e Camere di Commercio di Padova e Treviso e Consorzio Bim Piave, che hanno assunto un'iniziativa per creare un ambiente favorevole per chi vuole investire in rigenerazione. Un censimento degli stabilimenti vuoti come primo punto da cui ripartire. Oggi Assindustria svelerà il piano alle 12 a Palazzo Giacomelli.