Perde il controllo dell'auto Schianto contro il distributore

Marco Filippisan biagio. È andato a sbattere con l'automobile contro un pilone del distributore di carburante "Oil Italia" di Fagarè della Battaglia, a San Biagio, a pochi centimetri da una colonnina di benzina. Fortunatamente l'extracomunitario, che era alla guida, un senegalese di 45 anni, residente a Zenson di Piave, non s'è fatto tanto male e nemmeno il distributore ha subìto perdite di carburante che potessero creare pericolo per gli abitanti della zona o per le automobili in transito. L'unico pericolo era costituito dall'impianto a gas della macchina. Pericolo scongiurato dall'intervento tempestivo dei vigili del fuoco.L'incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio di ieri, poco dopo le 15. È a quell'ora che una vecchia utilitaria di colore nero, condotta da uno straniero, proveniente da Treviso e diretta verso Ponte di Piave, all'improvviso scarta a sinistra, entra nell'area di Servizio dell'Oil Italia di via Postumia Est a Fagarè e si schianta nei pressi di una colonnina del distributore. Fortunatamente, non ci sono perdite di benzina. Il conducente rimane ferito seriamente. Testimoni che assistono alla scena lanciano l'allarme alla centrale operativa di Treviso Emergenza. Pochi minuti più tardi sul posto arrivano i vigili del fuoco ai quali non rimane altro che mettere la zona in sicurezza. Intanto i soccorritori del 118, dopo aver estratto il ferito dall'abitacolo della sua utilitaria, viene trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso in codice di media gravità. Le condizioni di sicurezza in zona vengono ripristinate dopo alcuni minuti. --