Asolana group festeggia cinquant'anni di storia

asolo. Un portafoglio di circa 3 mila clienti e un fatturato in crescita, che nel 2017 è stato di 3,5 milioni di euro ed è stimato a quota 4 milioni per il 2018. Oggi Asolana group festeggia cinquant'anni di attività nel mondo delle arti grafiche, con la mission di fornire strumenti e soluzioni di stampa sempre innovative. Fondata da Renato Zanesco nel 1968, Asolana è alla seconda generazione: Marco e Andrea, figli di Renato, sono subentrati al timone dell'azienda in qualità di amministratore delegato e responsabile produzione. Oggi il team è di 31 professionisti interni, con l'apporto di un ampio gruppo di collaboratori esterni. L'azienda, che ogni mese manda in stampa circa 800 mila fogli, ha recentemente investito nell'acquisto di un macchinario che eleva di molto gli standard qualitativi della stampa. Uno strumento ipertecnologico, del valore di 1, 5 milioni di euro. Di simili ce ne sono solo altri 5 in Italia. Grazie alla tecnologia H-UV di brevetto giapponese, il macchinario consente la stampa su carta e supporti speciali, con asciugatura immediata e particolari effetti estetici, oltre a ridurre al minimo i consumi energetici. L'azienda negli ultimi anni si è distinta anche per l'impegno a sostegno del patrimonio artistico: tra i progetti Canova Experience, che offre un'esperienza interattiva nella visita alla Gypsotheca e Museo Canova di Possagno. --M.C.P.