Torna il calcio, torna il Treviso

È iniziata ufficialmente ieri la stagione calcistica 2018/29, con le prime partite di Coppa. Subito amara per il Montebelluna, passato in vantaggio contro il Cartigliano al San Vigilio ma poi battuto 3-1 e quindi eliminato dalla competizione: era il turno preliminare, è stato anche l'ultimo per la squadra di Feltrin. È andata diversamente al Treviso, tornato in Eccellenza dopo un anno di purgatorio in Promozione: 1-0 sul campo dell'Istrana grazie a una rete del solito Garbuio, i biancocelesti tengono molto alla coppa visto che proprio la vittoria nel Trofeo Veneto Promozione li ha riportati in alto. La prima stagionale non è andata bene per il Vittorio Falmec, che è caduto in casa contro il San Giorgio Sedico, e nemmeno per l'Eclisse Careni Pievigina, sconfitta di misura nel derby contro l'Union Qdp che gode grazie al tocco decisivo di Mognon. Brillante l'esordio dell'Unio Pro, che non lascia scampo alla Calvi Noale grazie ai petardi di Berardi, e bene anche il PortoMansuè, che rifila un tris a un LiaPiave ancora in ritardo di condizione. In Promozione possono sorridere Opitergina e Conegliano, che si candidano a diventare protagoniste anche in campionato. --ALLE PAGINE 28, 29 E 31